Recensioni libri

Recensione: The Private Club series: Non posso fare a meno di te – Ti odierò fino ad amarti – La risposta è amore – Scommettiamo che sarà per sempre? (Billionaire Bachelors Club #1-3.5) by Monica Murphy

The Private Club series: Non posso fare a meno di te - Ti odierò fino ad amarti - La risposta è amore - Scommettiamo che sarà per sempre?

2 stelle

letto dal 25 giugno al 28 luglio 2017

Recensione dei singoli libri e impressioni finali.

Non posso fare a meno di te 2 stelle
Forse sono io che da un libro erotico non mi aspetto solo sesso… invece qui c’è solo sesso. Letto in una serata. Avevo già letto la serie One Week Girlfriend (qui la recensione:https://www.goodreads.com/review/show…) e quella era partita bene ma poi si era persa nelle troppe pagine della saga, quindi pensavo che queste storie, essendo più corte fossero più belle. Mi sbagliavo. Qui c’è solo sesso, non posso scrivere di più.
Bah.

Ti odierò fino ad amarti 1 stella e mezzo
No non ci siamo. Qui i protagonisti praticamente scopano appena si sono conosciuti. Ed è solo sesso come nel primo. Nei punti di vista, sempre alternati come nel primo, continuano a pensare che l’altro/a è intelligente, brillante ecc…. quando noi leggiamo solo delle imprese sessuali.
Le ragazze è come se fossero state drogate con potenti afrodisiaci e gli uomini sono dei stalloni nati.
La differenza rispetto al primo? Nel come scopano, punto.
Basta Monica, alla fine di questa saga possiamo salutarci perché credo tu non abbia molto da scrivere.
Ma la lettura prosegue!

La risposta è amore 2 stelle e mezzo
Libro uguale agli altri due ma stavolta con meno sesso. Mi ha divertita l’ultimo capitolo perché… perché sì, non spoilero niente.

Scommettiamo che sarà per sempre?2 stelle
È una conclusione alle varie storie: niente di particolare, rimane in linea con tutti gli altri libri.

Impressioni finali
Quello che devo riconoscere a questa saga è sì che non eccelle in originalità della trama e in caratterizzazione dei personaggi, ma se me la sono letta in poco tempo vuol dire che non è niente di che ma che almeno è scritta in modo leggero e scorrevole.
Non mi è piaciuto che l’autrice abbia usato lo stesso stile di scrittura per esprimere i dialoghi e i pensieri dei protagonisti: è possibile che sei persone si esprimano tutte nello stesso modo? Possibile che una non sia più loquace o volgare o usi termini più ricercati delle altre? Gli uomini sono fatti con lo stesso stampino e idem per le tre donne.
In più l’autrice ha scritto nei ringraziamenti che si è divertita a scrivere questa serie su sti ricchi sfondati: buon per lei perché io mi sono divertita moooolto meno nel leggerla.

Detto questo credo che con me la Murphy avrà chiuso d’ora in avanti. Due serie che leggo ed entrambe non mi sono rimaste particolarmente impressed quindi credo che ormai il suo stile, target e obiettivo sia ben delineato. E a me non soddisfa abbastanza.
(Il mio problema è che quando la Newton fa le promozioni di due libri a 9,90€ mi lascio tentare troppo spesso XD)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.