By Me

La CaGiò che non è più.

Per anni l’oratorio del mio paese, la Casa della Gioventù, è stato il luogo di ritrovo per i più e i meno giovani.

Quando si aveva voglia di uscire di casa e vedere qualcuno si andava lì e c’era sempre il modo di passare un po’ di tempo in compagnia. Durante la scuola si facevano in fretta i compiti per il giorno dopo per andare all’oratorio e ritrovarsi con gli amici. I più grandi passavano anche interi pomeriggi a giocare a biliardo. Don Alfredo lo costruì con le donazioni, l’aiuto e il sudore dei massinesi e divenne il punto di riferimento per tutti, paesani e villeggianti. Come un don l’ha reso ciò che era, ancor più facilmente un altro don, una quarantina d’anni dopo l’ha chiusa senza troppi indugi.

Oggi la CaGiò non è più la “casa della gioventù” e di alcunché, perché è sempre chiusa. La curia, proprietaria dell’immobile, ha fatto valere la sua posizione e con mille scusanti l’ha chiusa rendendola un posto abbandonato. Dal luogo di ritrovo dell’intero paese questo posto tra una decina d’anni, se le cose non cambieranno, diventerà presto un luogo degradato, processo velocizzato anche dai vandali che spesso deturpano e danneggiano lo stabile.

I giovani di oggi si ritrovano agli angoli delle strade o nei posti dove possono stare tutti insieme o, piuttosto, stanno davanti alle porte della CaGiò ma, manca un posto come l’oratorio, un bar sempre aperto in cui potersi ritrovare.

I ragazzini passano già troppo tempo davanti agli schermi degli smartphones e sui socials, ma in tutto il nostro paesino manca un posto come quello che avevamo noi, un luogo come l’oratorio di Ruggero. Massino non ha più un bel bar come quello e si sente la mancanza e anche tanto. Piuttosto i giovani di oggi vanno in altri paesi che giustamente offrono di più per chi voglia uscire di casa, perché Massino non offre nulla per giovani o meno.

E la CaGiò è lì, come un monumento del bel tempo passato che non tornerà più.

Da un mio post, qui ampliato, di Facebook

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.