By Me

Sogni, insicurezze e ansie

Un mese fa circa sognai che mio zio L. era morto. Qualche notte dopo sognai di perdere un dente. Per una volta andai a su internet una “spiegazione” al mio sogno che mi ebbe già un po’ impanicata e lessi qualcosa che riuscì a tranquillizzarmi:

Secondo queste interpretazioni tradizionali, sognare di perdere i denti presagisce la morte di qualcuno che ci è vicino, soprattutto un parente. Secondo altri, invece, sognare un dente che cade significa che presto arriveranno dei soldi.

Non mi spaventò l’arrivo dei soldi ma la prima interpretazione tradizionale. Però continuai a leggere l’articolo perché cercai qualcosa di più scientifico:

La scuola psicanalitica freudiana lega invece il sogno di perdere i denti al desiderio sessuale, per cui la caduta di un dente corrisponderebbe niente meno che al raggiungimento del piacere. Mettendo da parte queste interpretazioni più estreme,

sì mettiamole da parte che è meglio

possiamo dire che il principale significato di sognare di perdere i denti è legato a un senso di impotenza. La perdita di un dente corrisponde alla perdita del proprio potere personale, della propria capacità di “azzannare” quello che vogliamo. Questo senso di impotenza può essere legato agli ambiti più svariati, da quello sentimentale a quello professionale.

Sognare di perdere i denti significa sentire di non esercitare più alcuna autorità, come se sentissimo di aver perso la capacità di affermarci o di sedurre. In un quadro più generale, può significare semplicemente che stiamo vivendo un momento di particolare debolezza, in cui ci sentiamo privi di energie e di vitalità. Non abbiamo più i denti che ci servono per “mordere” la vita con decisione e forza di volontà.

Sognare di perdere i denti, tuttavia, può essere anche legato a un sentimento di mancanza e di perdita effettiva di un affetto. Può capitare infatti di sognare di perdere i denti perché è venuta meno una persona cara, oppure perché si è allontanata da noi. Questo sogno sarà una manifestazione del dolore per questa separazione.

Ancora: sognare di perdere i denti può rappresentare il desiderio di cambiare, di lasciarsi alle spalle qualcosa di vecchio per andare verso il nuovo. Certo, però, questo cambiamento non è facile e lo avvertiamo con fastidio o dolore, proprio come la perdita di un dente…

Sognare di perdere un dente può simbolizzare anche un altro tipo di impotenza: l’incapacità di esprimere sé stessi. Capita di sognare un dente che cade se non riusciamo a comunicare quello che vorremmo e ci sentiamo in imbarazzo, vulnerabili, abbiamo paura di essere derisi.

Infine, può succedere di sognare di perdere i denti se durante il giorno abbiamo vissuto delle esperienze che hanno risvegliato nell’inconscio qualche emozione dell’infanzia, qualcosa che avevamo vissuto da bambine nel momento in cui perdevamo i denti da latte.

Questa volta sono riuscita a trovare una spiegazione sensata ai prodotti dei sogni nel mio inconscio. Non ho idea di chi sia l’autrice dell’articolo che ho consultato, se sia un dottore o meno, comunque queste sono le possibili interpretazioni di un sogno del genere, ho confrontato anche con altri siti.

Avevo dei pensieri che mi avrebbero porterebbero a fare sogni del genere? Sì, ma quello che ancora non riesco a “controllare” del tutto e che mi sto sforzando tantissimo di fare è che da un piccolo disturbo non devo pensare subito al peggio. Ci sono dei segnali che il mio corpo mi da che mi dovrebbero far pensare una cosa tipo “Hey, sei troppo ansiosa in questo periodo, datti una calmata perché piano piano il livello aumenta e non va bene perché finisci col non stare bene”, invece mi portano a pensare “ecco non sto bene e il mio corpo me ne da conferma”. Per molte persone può sembrare assurdo un pensiero del genere, ma purtroppo è un esempio dei miei meccanismi di pensiero ansiosi.

Al posto di pensare di non stare bene dovevo solo pensare che avevo un piccolo disturbo legato al pensare troppo riguardo a due situazioni, il mio corpo me lo fa notare e dovrei solamente agire o pensare di conseguenza. Ogni volta che mi capita devo spezzare il circolo vizioso e farlo diventare virtuoso perché è un aiuto che ho e che devo sfruttare non peggiorare per niente.

Da una parte sono anche fortunata perché è il mio corpo per primo ad avvisarmi quando l’ansia diventa troppa e non devo preoccuparmi ma solo imparare a tenerla a bada.


Tutte le citazioni di questa pagina sono tratte da: AlFemminile.com e le parti in grassetto sono mie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.