By Me

“Midnight Sun” di Stephenie Meyer in uscita il 4 agosto negli States

Dopo più di dieci anni di distanza Stephenie Meyer rispolvera finalmente Midnight Sun che uscirà finalmente in America il 4 agosto. La pubblicazione italiana sicuramente non sarà molto dopo e credo sarà sempre pubblicata da Fazi Editore, ma ho sentimenti contrastanti riguardo a questo libro tanto atteso, desiderato dopo aver letto quei pochi capitoli “rubati” e sognato.

Perché aspettare dodici anni dopo Breaking Dawn? Bisogno di soldi: non credo, né ha fatti talmente tanti dopo tutto il merchandising su Twilight e sicuramente ne starà continuamente facendo ancora. Ma essendo ormai più di 12 anni così la Meyer riesce a conquistare anche la generazione dopo di lettrici. Sì, un po’ delle “vecchie” della mia età le avrà ormai perse ma quante altre ne conquisterà e compreranno ancora tutto quello che ha scritto?

È inutile dire che non mi interessa perché non sarebbe la verità e sì voglio leggere quelle tanto attese pagine di Edward. Avranno lo stesso effetto che mi avrebbero fatto allora? Non credo perché io sono cambiata, cresciuta, maturata. So già che però non saprò resistere alla curiosità. Però appena ho letto questa notizia ho avuto sentimenti contrastanti. Lo amerò come ho amato Twilight più di 13 anni fa? Non credo. Di sicuro sarà una grande operazione commerciale riuscita e sfruttata al massimo. 

Credo che non lo acquisterò subito a meno che non abbia voglia di leggerlo, altrimenti aspetterò l’edizione economica perché comunque ho altri libri “più importanti” da prendere. Non ho neanche acquistato e di conseguenza letto Life and Death per ora… vedremo. Di sicuro non faccio il conto alla rovescia per l’uscita italiana perché ricordo ancora le dure parole della Meyer quando diceva che per colpa di quegli hacker non avrebbe mai dato la possibilità ai fans di leggere quel libro, che per lei il capitolo “Twilight” era ormai chiuso. Eh già, chiuso, fino a che il dio denaro non decide di farglielo riaprire. E tutto questo è sempre e comunque grazie ai fans, a quelli che non ha avuto paura nel deludere.

Anche a distanza di anni chi come me è fan dall’inizio o quasi non può non ricordare le sue parole. Ebbene non dimentico neanch’io. So già che la curiosità mi vincerà prima o poi però non sono più una fans così scontata come dieci anni fa. Vedremo… anche se quando lo leggerò mi piacerà comunque perché so che sarà così.

Buon lunedì e buona settimana a tutti,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.