Alessandro Magno, Recensioni libri

Recensione libro/Collaborazione: “Alessandro Magno nella letteratura italiana. La figura del condottiero macedone nell’Umanesimo e nel Rinascimento” di Valentina Anceschi

Lettura n° 11 del 2019.

Alessandro III di Macedonia

Buongiorno a tutti, oggi vi parlo di una lettura che ho terminato qualche giorno fa ma solo oggi ho avuto tempo di parlarvene. Sto parlando di:

Alessandro Magno nella letteratura italiana. La figura del condottiero macedone nell’Umanesimo e nel Rinascimento

di Valentina Anceschi

edito da Edizioni Accademiche Italiane

Sin dall’antichità Alessandro Magno è stato considerato un personaggio leggendario e le sue imprese sono sopravvissute più nella mitologia che nella storiografia. Estrapolato dal suo contesto storico il condottiero macedone è diventato il personaggio romanzesco che ha appassionato maggiormente i lettori medievali e non solo. Nella letteratura italiana dell’Umanesimo e del Rinascimento, infatti, Alessandro Magno diventa il protagonista di tante pagine di romanzi cavallereschi, di brillanti aneddoti e fonte inesauribile di insegnamenti morali. Innumerevoli sono gli autori che lo citano nei loro scritti, da Petrarca a Boccaccio, da Boiardo all’Ariosto fino al Cinquecento, quando diventa il perfetto uomo di corte nel Cortegiano…

View original post 620 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.