Aforismi

Black Sails Stagione 1 (2014)

  • Difficile rifiutare gente in gamba. –Singleton, 1.01
  • Il piacere va diviso equamente, è l’unico modo per evitare risentimenti. –Max, 1.01
  • Il pettegolezzo è ciò che tiene unita la civiltà, rafforza la vergogna. Perché senza la vergogna, sapete, il mondo sarebbe un posto pericoloso. –Capitano Hume, 1.01
  • Quando un uomo viene fottuto vuole sapere almeno di chi è il membro. –Max, 1.02
  • Non si può sfuggire a quello che ci attende. –Flint, 1.02
  • Il mondo è molto cambiato, Ben. Oggi non assumersi dei rischi è più pericoloso del contrario. –Gates, 1.03
  • Essere troppo intelligenti non è salutare, Jack. –Vane, 1.03
  • Ogni azione scatena una reazione. –Vane, 1.03
  • L’Imperatore scrive: “come dovrei essere? Dovrei essere come un promontorio roccioso contro cui gli incessabili flutti si infrangono con perseveranza. Ti ergerai incrollabile mentre le vorticose acque, cullandosi, andranno placandosi ai tuoi piedi. Ti sento dire: ‘me sventurato, proprio a me doveva capitare?’ Ma non è giusto. Sarebbe meglio dire: ‘sono davvero fortunato poiché le avversità non riescono ad abbattermi e non ho paura di ciò che ha in serbo il futuro per me. Ciò che mi è successo poteva capitare a chiunque, ma non tutti avrebbero saputo assorbire il colpo senza darsi per vinti e senza recriminare'”. –VFC Miranda Leggendo Marco Aurelio, 1.03
  • Hai mentito, vergognati almeno. –Scott, 1.04
  • Dio ci insegna a non gioire delle disgrazie altrui. Nel vostro caso gli chiedo il suo perdono. –Pastore Lambrick, 1.04
  • I dubbi ci sono sempre, Billy. Nessuno sano di mente lo negherebbe, ma nessun buon capitano lo ammetterebbe. –Flint, 1.05
  • Tu la detesti, io la detesto, tutti la detestano e guarda cosa abbiamo ottenuto. Nessun capitano ha mai avuto un simile potere. Il potere che non tiene conto di chi ti sostiene, di chi ti ama, di chi ti odia, di chi ti teme, un potere incondizionato. La verità è che nessuno ha il diritto di odiarla per questo. Lei è forte e noi siamo deboli, è così che stanno le cose. E non c’è nessuno abbastanza forte da cambiarle. –Vane, 1.05
  • Max ha fatto la sua scelta. Perché? Non lo so. Magari per ripicca, magari perché è forte, o per chissà quale cazzo di motivo. A essere onesti non mi interessa. Ma se iniziassi a fare delle scelte basate sulle sue decisioni, le darei molto più potere sulla mia vita di quanto sia disposto a darne a chiunque al mondo. Il senso di colpa è naturale, ma pian piano passerà, se lo permettete. Perdere il lavoro di una vita intera, quello non passerà. –Silver, 1.05
  • Nessun uomo è ricco se può avere di più lavorando di meno. –Vane, 1.07
  • Sono molto stanco. Sono stanco delle energie che spreco per credere a te, per credere in te. –Gates, 1.07
  • Ognuno di noi mente a fin di bene. Ogni madre che dice al suo bambino di non avere paura. Ogni comandante che dice ai suoi soldati che il coraggio li salverà. –Flint, 1.07
  • – Combatterai una guerra per farci avere una vita?! –Miranda

– Non puoi avere l’una senza l’altra, mia cara. –Flint, 1.07

  • – Richiede un sacrificio intollerabile! –Flint

– Quello di accettare il perdono. –Miranda

– Quello di chiedere scusa! –Flint, 1.07

  • Hai scelto una strada che purtroppo non ti porterà dove tu credi di andare. –Miranda, 1.07
  • Il risultato è incerto solo per chi non ci crede. –Eleanor, 1.07
  • Al momento preferisco preoccuparmi di eventuali problemi futuri piuttosto che di quelli certi che mi stava causando ora. –Rackham, 1.08
  • Di una cosa non dovete dubitare: non scherzo mai quando c’è di mezzo la mia vita. –Silver, 1.08
  • Non ci sono retaggi in questa vita, ho ragione? Nessun monumento, nessun bel ricordo, solo acqua. Prima ci sfama, poi ci reclama. Ci porta via tutto, come se non fossimo mai esistiti. –Gates, 1.08
  • Una via si trova. –Silver, 1.08
  • La sabbia ha i suoi pregi. Non vi puoi edificare nulla di stabile, tutto può cambiare. I destini mutano rapidamente. –Max, 1.08
  • Sono una donna che ha imparato la lezione più importante di tutte: non accettare mai che qualcuno si frapponga fra te e le tue ambizioni. –Max, 1.08
  • Si comincia a capire quanto fossero soggiogati. Si comincia a capire perché decidono di mettersi in proprio e respingere il sistema che li ha messi in quella posizione. Sotto certi aspetti, è una storia molto contemporanea. Persone che si sentono private di diritti, che sentono che il sistema economico in cui vivono non è fatto per loro o, peggio, è stato creato contro di loro. Guardandolo in questo modo, è un mondo diverso. Non c’è gente che si appende alle funi e va all’avventura. Ci sono persone che lottano contro un sistema ingiusto. –Jonathan E. Steinberg, Il Vero Dei Pirati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.