Aforismi

How I Met Your Mother Stagione 5 (2009-2010)

  • Ragazzi, non potete continuare a fare sesso senza provare almeno a capire cosa siete l’uno per l’altra. –Lily, 5.01
  • – Le definizioni sono importanti. Tu sei il loro professore, non un amico. –Lily

– È esatto! –Barney

– Se i ruoli non vengono definiti crei solo confusione. –Lily

– Amen! –Barney

– Bisogna sempre chiarire le cose prima. –Lily

– Sono parole sante! –Barney

– E definire bene le relazioni. –Lily

– Giusto! Nooo! Lily conversazione privata. –Barney, 5.01

  • Sai come evitare che una ragazza diventi la tua ragazza? Semplice, le regole da applicare sono le stesse dei Gremlins. I Gremlins. Regola numero 1: evitare che si bagnino. Vale a dire, non permettere che facciano la doccia da te. Numero 2: tenerle lontane dalla luce del sole. Vale a dire, non vederle mai e poi mai durante il giorno. E regola numero 3: non nutrirle dopo mezzanotte. In pratica, non farle dormire da te e non fare colazione con loro, mai e poi mai. –Barney, 5.01
  • – Ti sei resa conto che fingono, vero? –Ted

– No, Ted, sono loro che non capiscono che non stanno fingendo. –Lily, 5.01

  • Mi spieghi che cosa ti prende? Stai solo guardando. È come avere fantasie su un’altra donna, è una cosa innocua. –Barney, 5.02
  • Amico, Lily sta con te nella vita reale, perciò non deve entrare nelle tue fantasie! –Barney, 5.02
  • Ci sono due tipi di uomini: quelli che vorresti ti chiamassero e non lo fanno e quelli che non vorresti ti chiamassero e lo fanno sempre. –Jen, 5.02
  • Noi non dovremmo tenerci stretta la persona che non solo tollera le nostre piccole stranezze, ma riesce ad apprezzarle? –Ted, 5.02
  • Qualunque parola suona strana se detta cento volte. –Ted, 5.03
  • – Credimi, sono stato con Robin un anno. Se non vuoi perderla, devi metterci più impegno. Cerca di essere più attento ai suoi stati d’animo, insomma capisci, sii presente. –Ted

– Certo, hai ragione! –Barney

– Già. –Ted

– Vedi, l’unica cosa, ed è un’esigenza mia, è che mi piace avere i testicoli attaccati al corpo e non che rotolano insieme al rimmel nella borsa di Robin. Stinson lascia il gioco! –Barney, 5.03

  • Però, in un certo senso, avevo ragione: mi hai tradita. Non puoi seguire delle istruzioni per l’uso per stare insieme a me. Se non riusciamo a capire come stare insieme in modo onesto e sincero, non ha neanche senso provarci. –Robin, 5.03
  • È strano però, quando stai con qualcuno è come frequentare un corso monografico su quella persona e, quando ti lascia, quello che hai imparato è inutile. È l’equivalente emotivo di una laurea in lettere. –Ted, 5.03
  • C’è una cosa che voglio dirti. Robin, io sono stato con un sacco di donne: molte bionde, molte brune, alcune rosse, con grosse poppe, piccole poppe, poppe medio-piccole. Alcune con le poppe grosse, ma che non mi piacevano. Il problema è che puntavano in direzioni opposte, ma il punto è che… Mi spaventa molto l’idea che tu possa mollarmi, è per questo che l’ho fatto e ti chiedo scusa. –Barney, 5.03
  • Aha, tweed! Il tessuto per l’eunuco che ha stoffa. –Barney, 5.04
  • A volte sembra che tutto vada magicamente per il verso giusto, sia per i single in caccia, che per le coppie a caccia di coppie. –VFC Ted Nel Futuro, 5.04
  • Ignorare un problema non lo fa sparire, ma anzi, lo ingigantisce. –Ted, 5.04
  • – Ogni volta che pensi che stia per scoppiare una lite, ti alzi e te ne vai? –Ted

– Funziona nel 100% dei casi. “Non puoi litigare se non ci sei.” Questo lo diceva Gandhi. –Barney, 5.06

  • Con così tante cose che si possono fare con la bocca, perché sprecare tempo parlando? –Barney, 5.06
  • Niente due di picche se c’è un asso di cuori. –Robin, 5.06
  • Ragazzi, Lily fa il gioco sporco. È piccola, ma cattiva come un tasso tenuto a digiuno e prigioniero per cinque giorni e infilato da tuo fratello nel sacco a pelo. –Marshall, 5.06
  • – Come ha già detto Gandhi, “uno sorriso non costa niente”, tesoro. –Barney

– Non credo che tu sappia chi è Gandhi. –Ted, 5.06

  • È in questo modo che un quarterback si mantiene al top. Il lunedì si siede su una borsa del ghiaccio e studia il video della partita. È impossibile arrivare al mio livello senza esaminare i fondamentali e studiare tutte le tecniche! –Barney, 5.06
  • – Credo che a volte sia necessario tacitare il proprio io. –Marshall

– Sì, e bisogna ricordarsi che l’amore che si prova per l’altra persona conta molto più che vincere. –Lily, 5.06

  • È questo il problema: forse sono troppo simili. In una coppia due soggetti alfa non funzionano. –Marshall, 5.07
  • Ragazzi, il segreto per rimorchiare è semplicissimo: positività, stare bene nella propria pelle, essere sicuri di sé. –VFC Ted Nel Futuro, 5.08
  • – È una legge naturale. –Ted

– E la natura è bastian contraria. –Marshall, 5.08

  • La vita è breve, quindi crepi l’avarizia. –Marshall, 5.09
  • Mi dispiace, ma non si tagliano i ponti con la propria famiglia. –Marshall, 5.09
  • Dilemma filosofico: conta più l’idea o la sua esecuzione? La discussione è aperta. –Barney, 5.09
  • Io ero convinto che la famiglia fosse un diritto, invece non lo è. È un privilegio che bisogna meritare. –Marshall, 5.09
  • Lo sai cosa mi manca, Jeffrey? Le quattro chiacchere tra fumatori. Siamo tutti così intercambiabili al giorno d’oggi, ma se fumi una sigaretta con qualcuno, stabilisci un legame. –Arthur Hobbs, 5.10
  • Ognuno di noi ha un ragazzo o una ragazza che, comunque vada nella vita, considererà come la propria anima gemella. –Ted, 5.11
  • Nessuno e ripeto, nessuno potrebbe mai rimorchiare con su questa. Scommessa accettata. Io, Barney Stinson, di fine cervello e corpo da urlo, vestirò in salopette finché non avrò fatto sesso con una donna! –Barney, 5.11
  • Il fatto di avere paura significa che si tratta di una cosa importante. –Betty, 5.11
  • A nessuno piace stare da solo, specie alla fine di una relazione, ma è in quei momenti che scopriamo chi siamo e che cosa vogliamo davvero. –Ted, 5.11
  • Futuro Marshall, finchè sarai sposato con Lily, sei in una botte di ferro. –VFC Marshall Scrivendo La Lettera, 5.11
  • Vedete, ragazzi, non si può prevedere quando si incontrerà una persona importante. La vita non manda avvisi, si alza lo sguardo e quella persona è là. –VFC Ted Nel Futuro, 5.12
  • Ci sono solo due cose che possono causare tanto entusiasmo in un uomo: due poppe. –Barney, 5.12
  • È strano, a volte entri in un posto dove non sei mai stato prima, ma hai la netta sensazione che è esattamente lì che devi essere. –VFC Ted Nel Futuro, 5.12
  • – Ragazzi, quando avete trent’anni e vivete a New York, ci sono posti che volete evitare: Times Square a Capodanno, il Rockefeller Center sotto Natale, ma soprattutto… –VFC Ted Nel Futuro

– …un bar di universitari? –Ted, 5.13

  • – In ogni coppia affiatata, uno punta in alto e l’altro in basso. –Robin

– Sì, esattamente. Per uno dei due il partner è al di sopra del proprio livello, invece, per l’altro che si accontenta è al di sotto. –Ted

– Io non punto al ribasso con Lily. D’accordo, certo, è un po’ bassina e, è vero, mia madre dice che non ha il bacino adatto per partorire un Eriksen, ma… Oddio, per voi sono io lo scarso! –Marshall

– È per questo che Lily non è gelosa. Chi punta al ribasso non è mai geloso del compagno, perché scusa, ma cosa vuoi che possa combinare? La superiore Lily è il meglio a cui l’inferiore Marshall potrà mai ambire! –Robin, 5.13

  • Ciascuno di noi ha il suo modo di gestire lo stress. C’è chi si mangia le unghie, chi batte i piedi per terra e chi immagina di essere intervistato dal giornalista sportivo Jim Nantz. –VFC Ted Nel Futuro, 5.14
  • Non esiste la routine nel mio modo di darci dentro. –Barney, 5.14
  • In quel momento la zia Lily capì il pregio dello sport: serve a distrarre dai problemi. –VFC Ted Nel Futuro, 5.14
  • Quella è la deriva alla quale ti porta il libero arbitrio: un’incertezza costante che finisce per logorarti. –Ted, 5.15
  • Il vero gentiluomo inventa un pretesto per attirare un’onesta fanciulla nel suo appartamento. Un oggetto di qualche pregio che i due fingeranno di ammirare per cinque minuti, prima che lei prenda la situazione per il manico. –Barney, 5.16
  • L’esca va scelta con cura: deve essere tanto interessante da convincere la ragazza a venire da te, ma non deve monopolizzare la serata. –Barney, 5.16
  • Ti sta tenendo sulla corda: non si decide a mettersi con te, però non vuole nemmeno perderti perché non si sa mai. Sei la sua scatoletta di ragù di scorta. –Robin, 5.16
  • Io sono una donna e gli attributi femminili sono come una ragnatela: a volte catturano anche ciò che non vuoi. –Robin, 5.16
  • La sincerità a volte è un pungo in faccia, ma è il meglio che ci si possa augurare. –Robin, 5.16
  • Sono l’uomo più insoddisfatto del pianeta. Per tutta la sera mi fa capire che ci sta e quando la porto a casa mia, invece, mi da il due di picche. Insomma se non altro, quando io pianto in asso una ragazza, prima le uso la semplice cortesia di andare a letto con lei. Si chiamano: buone maniere. –Barney, 5.17
  • Come hai potuto lasciarmi fare una cosa simile? Tu sei mia moglie e uno dei tuoi compiti è impedirmi di fare figuracce in pubblico! –Marshall, 5.17
  • Io vengo sempre [nelle fotografie] come il fico pazzesco che tutti vorrebbero essere, al contrario di Marshall che viene sempre come lo scemo del villaggio. –Barney, 5.18
  • Quando sei single devi sperare che ogni nuova ragazza che incontri sia quella giusta. –Ted, 5.18
  • Le feste tra intimi sono imbarazzanti per chi non è del gruppo. –Robin, 5.18
  • Dicono che “è dopo i 40 che impari veramente a conoscerti”. –Barney, 5.18
  • Dopotutto, il confine tra una buona storia e una bugia sfacciata è labile. –VFC Ted Nel Futuro, 5.19
  • – Potrà essere scioccante per te, Barney, ma alla gente non piacciono le bugie. –Ted

– Sbagliato. Alle persone non piace scoprire chi racconta bugie perché “una bugia non è altro che una bella storia che qualcuno rovina con la verità.” Barney Stinson. –Barney, 5.19

  • Le persone vogliono le bugie, Marshall, hanno bisogno delle bugie. –Barney, 5.19
  • Barney, basta bugie, per favore. Non puoi inventarti un finale diverso perché non sei soddisfatto della realtà. –Ted, 5.19
  • Non puoi saltare le tappe e andare dritto a quella che pensi sarà la tua vita, non funziona così. –Lily, 5.20
  • Hai sempre problemi quando prendi una decisione, ma non puoi lasciarti scoraggiare. –Ted, 5.20
  • A volte nella vita la gente prende decisioni sbagliate. –Barney, 5.20
  • Nella vita quando si prendono decisioni stupide, poi bisogna conviverci. –Lily, 5.20
  • A volte le nostre decisioni migliori sono quelle che non hanno senso. –VFC Ted Nel Futuro, 5.20
  • Succede così con le decisioni stupide: le prendiamo tutti ma, poi il tempo fa strani scherzi. E, a volte, è anche un po’ magico, riesce a prendere una decisione stupida e a trasformarla in qualcosa di completamente diverso. –VFC Ted Nel Futuro, 5.20
  • Prima o poi, tutti andremo avanti con la nostra vita. Si chiama: diventare adulti. –Lily, 5.22
  • Quando hai vent’anni innamorarti è divertente, ma man mano che ti avvicini ai trenta, scopri che tutti si portano appresso un bagaglio. Certo, puoi far finta che non ci sia, ma prima o poi… eh sì, eccolo lì. –VFC Ted Nel Futuro, 5.23
  • – Ted, non starai mettendo in dubbio l’utilità di un bagaglio di emozioni negative? –Barney

– Dovrei pensare che è una buona cosa? –Ted

– Senti, il bagaglio di emozioni negative è lo zoccolo duro del più importante export culturale d’America. –Barney

– Il porno. –Ted, Lily, Marshall e Robin In Coro

– Vale a dire: la pornografia. Solo le donne con il maggiore bagaglio negativo entrano nel porno. –Barney

– Ted, tutti vivono con il peso del loro passato, ma devi guardare oltre. –Robin, 5.23

  • E come d’incanto, il bagaglio del mio passato non mi sembrò più così pesante. Tutti ne abbiamo uno, fa parte della vita. Ma se qualcuno ti da una mano, è più facile da portare. –VFC Ted Nel Futuro, 5.23
  • Ma di quale infinita battaglia parli? Ormai la carriera ha sconfitto l’amore da parecchi anni. È come dire serie A contro serie Z. La carriera può segnare perfino da metà campo, l’amore sono tanti rammolliti che hanno fallito nel campionato italiano. –Ted, 5.24
  • Sapete, potete chiedere all’universo tutti i segni che volete ma, in fin dei conti, vediamo solo quello che vogliamo vedere quando siamo pronti a vederlo. –VFC Ted Nel Futuro, 5.24

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.