Aforismi

New Girl Stagione 2 (2012-2013)

  • Tutti abbiamo un brand. –Schmidt, 2.01
  • La vita è uno schifo. A volte sembra che migliori, ma poi fa di nuovo schifo. E poi di nuovo schifo. –Nick, 2.01
  • Arriva un momento nella vita di chiunque in cui, senza che ci sia un motivo, si diventa irresistibili per l’altro sesso. –Schmidt, 2.02
  • Gli amici si aiutano quando si tratta di sesso occasionale. –Schmidt, 2.03
  • Un uomo non può stare a guardare per sempre senza dire mai quello che pensa di ciò che vede. –Winston, 2.03
  • Non le monterai la cassettiera. È un mobile e implica che un giorno lo userai con lei. –Winston, 2.03
  • Sei l’unica con cui posso parlare. Essendo nera, hai la saggezza di migliaia di donne bianche. –Schmidt, 2.03
  • Quello che è certo è che non ho bisogno che le persone mi dicano cosa possiamo e non possiamo fare insieme! Questo sì che mi fa incazzare. –Nick, 2.03
  • Non puoi spiegare l’arte, diventa brutta. –Nick, 2.04
  • Non smetterò mai di strafare! Anche se dovrò fare un miliardo di flessioni, così si sfonda! Senza arrendersi mai. Ecco la differenza fra me e te, Jess. –Schmidt, 2.04
  • Ragazzi, io sono un cazzone. Non mi odiano perché sono vecchio, ma per la mia personalità. E quella posso sempre cambiarla! –Schmidt, 2.04
  • Ti sei mai chiesta come mai siamo amici di queste persone? O, peggio ancora, se le incontrassimo ora, credi che saremmo loro amici? –Nick, 2.05
  • I ragazzini hanno paura. A me non piacciono. –Nick, 2.06
  • – Wow, Schmidt, hai davvero un mucchio di stivali. –Winston

– Lo sai chi non ne ha un mucchio? I ragazzi che non scopano da una vita. –Schmidt, 2.06

  • Senza il sesso non è la tua ragazza, è soltanto un’amica a cui paghi da mangiare. –Schmidt, 2.06
  • Sai perché non mi piacciono le case stregate? Sono esattamente come le relazioni, ecco perché: ci entri tutto sicuro di te e poi, una volta all’interno, non è come pensavi che sarebbe stato e ti spaventi! –Nick, 2.06
  • Il senso dell’umorismo è sexy. –Shelby, 2.06
  • C’è una linea sottile fra le molestie sessuali e una cosa meravigliosa. –Schmidt, 2.07
  • Io non scapperei mai da te. –Schmidt, 2.07
  • Guarda che io non voglio fermarmi. Davvero, non voglio. Non mi passerà mai la voglia di baciarti! Sono un mostro. –Schmidt, 2.07
  • Senti, sono un maniaco depravato e voglio avventurarmi nella tua Narnia del terrore sessuale ed uscirne come un vitello appena nato. –Schmidt, 2.07
  • Devi prenderla con più leggerezza, è solo la vita! –Joan, 2.08
  • Sentendoti paragonare allo scrittore più famoso del mondo [Hemingway] ho appena perso un altro ovulo. –Jess A Nick, 2.09
  • Tu non sei l’unico, Winston, tutti abbiamo delle piccole stranezze. Persino io! –Jess, 2.10
  • Che Babbo Natale esista o no, è bello credere in qualcosa. –Winston, 2.11
  • Ok, voglio passare la notte facendo sesso con una grassona con un costume da elfo, sto chiedendo troppo? Invece sono bloccato qui a una festa biscottosa di lesbiche. Ci sono soltanto ciambelle e niente cannoli. –Schmidt, 2.11
  • Chiunque sia stato scaricato sogna solo che quella persona speciale torni, prima o poi, strisciando. È normale! Insomma, andiamo, è la fantasia dello scaricato! –Winston, 2.11
  • Questa è una fantasia, Jess, ok? Le persone non cambiano, credono di farlo. –Schmidt, 2.11
  • Sei una ragazza per cui chiunque tornerebbe indietro. –Nick, 2.11
  • La fata verde ha trovato una nuova dimora: il gabinetto. –Jess, 2.12
  • Non ti permetterò di negare chi sei davvero. Non lo farai, o almeno non con me. –Schmidt, 2.12
  • Tutti facciamo degli sbagli. –Nick, 2.13
  • Le persone non cambiano. Se sono da buttare, restano da buttare. –Nick, 2.13
  • Noi scrittori non leggiamo, noi scriviamo. –Nick, 2.14
  • C’è una spiegazione per tutto. –Nick, 2.14
  • – Mi hai detto che avevi voltato pagina! –Cece

– Solo un imbecille può dire una cosa del genere. Sono uno scoiattolo e tu la mia ghianda, l’inverno sta arrivando, faccio scorta di cibo! –Schmidt, 2.15

  • – Non puoi sfuggire alla sorte, è lei che decide! Scende implacabile!n Proprio così. La sorte è femmina. –Jess

– “La sorte potrà anche essere femmina, ma il trionfo ha il pene”. Citazione di Scott Caan. –Schmidt, 2.17

  • Una donna non può vivere con tre uomini e baciarne uno solamente. Di che cosa si nutrono gli uomini? Di competizione e di sesso. Ecco perché è stato creato l’ONU: perché le donne non salgono sulle navi pirata e perché esiste un patto di non scopanza nell’appartamento 4D! –Schmidt, 2.17
  • Non voglio che la mia casa si trasformi in covo di tensione sessuale e di bugie. –Schmidt, 2.17
  • Non avercela con me se nella vita ho avuto successo. –Schmidt, 2.18
  • È frustrante quando le cose non vanno a finire come ti aspettavi che andassero. –Schmidt, 2.18
  • Non esiste donna che non sia attratta dal potere e dal successo. –Cece, 2.19
  • Perché non posso avere le cose che voglio?! –Schmidt, 2.19
  • L’amore è una bugia! –Schmidt, 2.19
  • Amico, se ci fosse una cosa che potessi fare per aiutarti a raggiungere la felicità, non credi che io la farei per te anche se quella cosa fosse stupida? –Schmidt, 2.19
  • Chi lo nega si svela, bella. –Jamie, 2.20
  • Condividere rinsalda il nostro rapporto. –Jess, 2.21
  • Sul mio invito Cece non ha messo il “più uno”, come osa? Non si può invitare un ex al matrimonio senza concedergli del sesso consolatorio. –Schmidt, 2.22
  • Tu non devi mai fare niente che non ti senta di fare. Voglio solo essere sicuro che non ti perda quelle cose che nella vita avvengono quando non stai pensando. Perché, ti prego di credermi, sono quelle le cose davvero importanti. –Papà Di Nick, 2.23
  • Il semplice fatto che tu l’abbia detto significa che non sei come il tuo vecchio. –Bob, 2.24
  • – Jess, perché proprio lui? È pigro, ubriacone, insomma cos’ha che non va Wilson? –Bob

– Non c’è niente che non va in Nick. Non lo conosci nemmeno. –Jess

– Lo conosco bene. Lo conosco bene. Quando ero giovane ero così confuso, ero perso, non avevo progetti, ma alla fine mi sono sposato comunque. E se mi fossi chiarito le idee prima di sposarmi, magari starei ancora con tua madre. Quindi io ti conosco. Non sei come tuo padre. Sei come me. E io non sono abbastanza per la mia bambina. –Bob, 2.24

  • La vita è un bel casino, ti prende a calci nel culo. Sì, esatto, ho detto culo. Ma è così, la vita ti prende a calci nel culo e… Però i momenti più incasinati sono i più belli. –Jess, 2.24
  • Jess, sono tuo padre, mi preoccuperò sempre per te. –Bob, 2.24
  • Gli amici sono più importanti delle femmine. –Schmidt, 2.25
  • Quando le cose si complicano si fugge via. Ma ci sono anche altri modi, sai? –Winston, 2.25

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.