Alessandro Magno, Recensioni libri

Recensione: “Aléxandros – La Trilogia” (Alexandros #1-3) by Valerio Massimo Manfredi

Aléxandros - La Trilogia

Da grande appassionata di Alessandro Magno voglio recensire questa trilogia che ho appena letto 😀

5 stelle!!

letto dal 22 gennaio al 29 marzo 2018

Il figlio del sogno: 5 stelle
Primo libro che leggo di Manfredi e da appassionata di Alessandro Magno sono entusiasta di questo libro!
Manfredi ha saputo ricostruire in maniera ottima un personaggio incredibile del mondo antico.
Questo primo libro parla dell’infanzia e della giovinezza di Alessandro e direi anche che finisce sul più bello.
Alessandro fu un grande personaggio grazie anche al padre Filippo: lo istruì e gettò le basi per quella che sarebbe stata la sua missione in Asia.
Si tratta pur sempre di un romanzo però mi piace molto! 🙂

Le sabbie di Amon: 5 stelle
Bello, bello, bello e ancora bello!
Manfredi ha saputo far rivivere questo straordinario personaggio e grazie a questa trilogia ho ripreso a completare il più possibile la mia bibliografia sul grande condottiero!
Tra non molto inizierò a leggere anche il terzo!

Il confine del mondo: 5 stelle
Ho terminato questo libro con le lacrime agli occhi. Bellissimo.

Osservazioni generali
Credo che per chi volesse avvicinarsi al personaggio di Alessandro Magno questo sia il libro migliore con cui possa farlo. Essendo un romanzo viene narrato proprio come tale e non risulta mai pesante, durante la lettura sembra di essere lì con Alessandro e i suoi amici e la lettura è scorrevole e appassionante.
Alessandro Magno è per me un personaggio al quale sono particolarmente legata e leggendo questo romanzo mi sono emozionata più volte.

Non avevo mai letto Manfredi ma questa trilogia mi ha veramente colpita! L’autore non si concentra più di tanto nel mostrare Alessandro come amante: il rapporto con Efestione non è troppo calcato e anche con le altre donne (Barsine, Roxane, Pancaste) non cade mai nel volgare. Manfredi ha cercato, e ci è riuscito, di mostrare l’Alessandro stratega politico e militare; compagno dei suoi soldati e degli amici più intimi; il combattente che non vuole una vittoria facile e che rispetta l’avversario; la sua sete di conoscenza; un uomo disposto al perdono ma che non si fa piegare o mancare di rispetto; infine il suo grande desiderio di creare un’integrazione tra Occidente e Oriente che purtroppo non è riuscito a realizzare.

Manfredi ha fatto un lavoro magistrale con questa trilogia e se potessi ringraziarlo personalmente lo farei! Capolavoro.

Pubblicità

1 pensiero su “Recensione: “Aléxandros – La Trilogia” (Alexandros #1-3) by Valerio Massimo Manfredi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.