Recensioni libri

Recensione: Il cerchio di pietre (La saga di Claire Randall #4) by Diana Gabaldon

Il cerchio di pietre (La saga di Claire Randall,  #4)

Read from March 05 to 09, 2016

4 stelle

ITALIANO – ENGLISH

Attenzione spoiler!!

Nuovo capitolo della saga di Claire e Jamie… e wow!
Sono passati vent’anni molte cose sono cambiate e molte sono rimaste le stesse… Brianna è grande, è cresciuta chiamando “papà” Frank, non Jamie… sì queste cose si erano già viste e capite nel libro precedente però è stato in questo libro che ho sentito il peso di quei vent’anni.
Ovviamente i flashback più belli e coinvolgenti sono quelli che riguardano Jamie perché quelli di Claire sono più “comuni” e vicini anche alla nostra vita di oggi, anche se ho apprezzato anche quelli di Claire 🙂
La Gabaldon è brava a descrivere le emozioni dei personaggi e più volte mi sono ritrovata a sghignazzare nel leggere una parte divertente (vedi quando Jamie punisce il piccolo Ian e viceversa XD). Mentre in altri punti avevo la vista appannata dalle lacrime (quando Jamie vede le foto di Brianna… scena tra l’altro descritta molto mooolto bene!!)
è sempre bello reimmergermi nella Scozia del XVIII secolo e giunta alla fine di questo libro non posso lasciare a metà il librone originale Voyager quindi ho già iniziato La collina delle fate. Anche perché quella che sembrava un’operazione abbastanza semplice da fare si è rivelata qualcosa di disastroso, senza scendere troppo nei dettagli, e sono curiosa di sapere come Jamie e Claire rimedieranno a quel che è successo!

Spoiler attention!!

New chapter of the saga of Claire and Jamie … and wow!
Twenty years have passed, many things have changed and many have remained the same … Brianna gre up, grew by calling “Dad” Frank, not Jamie … yes these things had already seen and understood in the previous book, however, it was in this book that I felt the weight of those twenty years.
Obviously the most beautiful and engaging flashbacks are those involving Jamie Claire because those are more “common” and also close to our life today, though I also liked those of Claire 🙂
The Gabaldon is good at describing the characters’ emotions and again I found myself giggling at reading a fun part (see Jamie when punishes the small Ian and vice versa XD). While on other points I had the vision blurred by tears (when Jamie sees photos of Brianna scene … among other things described very sooo good!!)
it’s always nice reimmergermi Scotland in the Eighteenth century and reached the end of this book I can not leave at half the original big bookVoyager so I already started La collina delle fate. Also because what looked like a pretty simple task to do turned out to be something disastrous, without going into too much detail, and I’m curious to know how Jamie and Claire will remedy to what has happened!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.