Recensioni libri

Recensione: “Una brava ragazza” by Mary Kubica

Una brava ragazza

Read from September 22 to 24, 2016

3 stelle

Thriller bello che mostra il punto di vista di tre personaggi per raccontarci la storia: Eve (la mamma di Mia), Colin (il suo rapitore) e Gabe (il detective che indaga sull’omicidio).
La scrittura è bella e scorrevole e i refusi di questa edizione della Newton sono proprio pochissimi, quindi accettabili.
Quello che mi lascia perplessa è quello scritto sulla quarta di copertina e quello che ho letto in molte recensioni nel web: “finale mozzafiato”… ma davvero?

ATTENZIONE SPOILER
<spoiler>SPOILER
Cioè davvero non avevate capito chi ha commissionato il rapimento? I personaggi di questo romanzo si contano sulle dita di una mano e fin da subito se ne possono escludere tre: la mamma (sta povera donna è distrutta dalla scomparsa della figlia e non è lei), il detective (non sapeva chi fosse questa Mia e non avrebbe avuto motivo di farlo) e Colin (il povero Colin: un delinquentello che cerca di tirare avanti con una mamma malata).
Rimangono delle persone che possono sembrare in dubbio, ma che in realtà sono troppo marginali per essere così rilevanti nella storia: la sorella (però non ha motivo di rapirla perché è lei la cocca di papà), la collega (non può essere lei perché è l’unica vera amica di Mia e non ha motivi per organizzare il tutto) e il ragazzo (ma più che una grande mente sembra il ragazzo che vuole dedicarsi al lavoro e che non è veramente interessato a Mia).
Rimangono padre e figlia. Il papà se avesse organizzato una cosa del genere è come se si fosse tirato da solo la zappa sui piedi e la figlia parla con disprezzo del padre fin dall’inizio.
Quindi chi potrà mai essere? Il finale non è così sorprendente… o si leggono solo romanzetti rosa e questo è il primo thriller che si legge oppure non è una rivelazione.</spoiler>

Detto questo il libro è carino, non è malvagio e si lascia leggere facilmente!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.