Aforismi

Glee Stagione 4 (2012-2013)

Ci si abitua a tutto col tempo, almeno lo spero. –Rachel, 4.01

– Wade, non ti puoi truccare a scuola. Devi capire che qui è come Il Trono Di Spade. –Sam

– Sì, la tregua tra noi e i ragazzi popolari è labile. L’inverno sta arrivando e ci basta poco per tornare a essere presi di mira. –Artie, 4.01

Comincia ad aggiungere ricordi più recenti a quelli passati. –Brody, 4.01

Se non si ha paura vuol dire solo che non si sta rischiando abbastanza. –Burt, 4.01

Si ha una sola occasione. Sbagli una volta e sei finita. –Cassandra, 4.02

William, avevi un sogno e l’hai realizzato. Ora volta pagina. O finirai come quello là, a sghignazzare sotto i baffi perché hai appena fatto una puzzetta, godendoti le infide esalazioni del tuo stesso fetore emanate dal tuo posteriore strabordante. Sue, 4.03

La vita è come le superiori: stile e abbigliamento stabiliscono i ruoli. –Kurt, 4.03

Dire alle persone cosa possono o non possono mettersi in testa è nauseante, è il primo passo verso la tirannia. –Blaine, 4.03

È incredibile come una nuova immagine possa cambiare tutto il resto. –Kurt, 4.03

Dicono che: “non ci si ambienta davvero a New York finchè non si cambia look per la prima volta”. –Brody, 4.03

È incredibile cosa possa fare un nuovo look. È come se trasformando l’esteriorità l’interiorità la seguisse. –Rachel, 4.03

I progetti cambiano. –Rachel, 4.04

Le cose non vanno sempre secondo i piani. –Will, 4.04

Io non voglio ritrovarmi in un albergo da sola a far niente mentre tu vivi il tuo sogno, Will. –Emma, 4.04

Non ci stiamo lasciando ufficialmente, ma dobbiamo riconoscere che le relazioni a distanza sono quasi impossibili da mantenere, perché nessuno dei due ha davvero ciò che desidera. Specialmente alla nostra età. –Santana, 4.04

È inutile che scappi da me per impedirmi di fare ciò che è giusto per me! –Rachel, 4.04

Non te ne rendi conto? Per quanto possa diventare ricca o famosa, per quanto successo possa mai avere, quando si tratta di te, sarò sempre quella piccoletta che sbavava per te e che ti spaventò a morte alla prima prova del Glee. Tu sei stato il primo che mi abbia mai fatto sentire amata e sexy e visibile. Tu sei il primo amore della mia vita e vorrei tanto, più di ogni altra cosa, che fossi anche l’ultimo per me. Ma così non può più andare avanti. Almeno per ora, è finita. –Rachel, 4.04

Hai te stesso ed è il meglio che chiunque possa avere per quanto mi riguarda. –Rachel, 4.04

Devi fidarti dei tuoi istinti. –Artie, 4.05

Non sono né giuste né sbagliate, sono sensazioni. –Beiste, 4.05

Sai qual è la cosa peggiore che si può fare in una relazione, a parte picchiare, ovviamente? Fingere. –Beiste, 4.05

La disonestà consuma i matrimoni. –Beiste, 4.05

È difficile non sapere qual è il tuo posto. –Wade, 4.05

Ogni sogno ha un prezzo. –Wade, 4.05

Preferisco restare qui, lontana da te ma sentendomi vicina, invece che accanto a te, ma sentendomi molto distante. –Emma, 4.05

È proprio vero che il liceo non si dimentica. –Will, 4.05

I rapporti si basano sulla fiducia e io non mi fido più di te. –Kurt, 4.06

Mettersi una maschera è come calcare le scene. Ti dà la libertà di essere la persona che sogni di essere. –Beiste, 4.07

Clark Kent era un tipo a posto, ma era Superman quello che ispirava la gente. –Beiste, 4.07

Solo ammettendo le proprie debolezze si riesce a trovare la vera forza. –Finn, 4.07

Il più grande errore che si possa fare è sottovalutare gli avversari. –Finn, 4.08

Gli amici prima delle micie. –Puck, 4.08

Lascia fare a me: fronte aggrottata, labbra a papera, mano sul fianco. È la versione squilibrata di Quinn. Uno stato irrazionale che, a quanto pare, riserva ai Puckerman. –Puck, 4.08

Parlo per esperienza. Mi è sempre stato più facile voltare pagina se il mio ex aveva accettato le mie scuse o, nel tuo caso, accettando quelle del tuo ex. Molte volte quello che ci tiene più legati è non perdonare. –Isabelle, 4.08

Se non sono fedele a me stessa almeno quando mi esibisco non resterà niente dentro di me da proteggere. Continuino pure a parlare di mandarmi in una riserva per adolescenti travestiti, ma io non posso e non ho intenzione di vergognarmi di come sono o dell’aspetto che ho. –Wade, 4.08

Il quarterback non si cambia con la riserva per una gentilezza perché si compromette tutta la squadra. Noi invece dobbiamo vincere. –Ryder, 4.08

Non ci si riprende da un fallimento ricordandone un altro. –Rachel, 4.09

Non sprecherò la vita a inseguire un sogno se l’universo continua a dirmi che è più grande di me. –Kurt, 4.09

C’è un’enorme differenza tra fiducia in se stessi e manie di grandezza. –Cassandra, 4.09

Non si può intralciare una donna determinata. –Brody, 4.09

Ogni sconfitta nasconde sempre una vittoria. –Will, Scene Eliminate, 4.09

Le cose che ci piacciono sono quelle in cui siamo bravi. –Will, Scene Eliminate, 4.09

C’è chi non riesce ad accettare la dura realtà. –Brittany, 4.10

I fiori non possono certo germogliare nell’ombra. Gettatevi nella mischia e spargete i vostri petali. –Beiste, 4.11

È incredibile che io sia così esigente con me stessa nella mia carriera ma che mi accontenti di poco nella vita privata. –Rachel, 4.11

Non sono solo le ragazze ad avere certe insicurezze. A volte anche i ragazzi hanno problemi a mostrare il corpo. –Artie, 4.12

Le ragazze sono attratte da ragazzi fichi chi si spogliano per i calendari, ma quello che cercano davvero è uno che metta a nudo le emozioni. –Ryder, 4.12

Hai raggiunto molto di più di quanto riconosci a te stesso. –Emma, 4.12

Ha ragione mio padre, non puoi farti dei nuovi vecchi amici. –Rachel, 4.12

Ognuno di noi è diva dentro. –Emma, 4.13

Si dice che le vere dive siano entità immortali, un po’ come il mostro di Lochness o Smeagle. –Finn, 4.13

Non si canta così per una che non si ama. –Sam, 4.13

Smettila di aver paura di prenderti ciò che vuoi. –VFC Tina, 4.13

Siamo giovani, abbiamo tempo per trovare noi stessi. –Tina, 4.13

L’esibizione di una diva non è completa senza un fiore. –Blaine, 4.13

Qualche schermaglia ci vuole tra amici, mantiene vivo il rapporto. –Kurt, 4.13

– Penso che dovresti andare in un posto immenso e fico come te. Hai il diritto di seguire i tuoi sogni. –Brittany

– No, Brittany, tu non hai idea di come funzioni il mondo reale. Non gliene frega niente a nessuno di te. –Santana, 4.13

Come ha detto Gloria Steinem: “una donna senza un uomo è come un pesce senza bicicletta”. –Quinn, 4.14

Siamo esseri umani e meritiamo che chi amiamo ci ricambi. –Tina, 4.14

Penso che le relazioni siano come i fiori: se trovi il seme giusto e lo pianti nel terreno adatto e gli acqua e luce bam! Un bocciolo perfetto. Poi quando arriva l’inverno, il fiore muore. Ma se ti prendi cura del tuo giardino, arriverà anche la primavera e quel fiore sboccerà di nuovo. –Finn, 4.14

Sappiamo bene come andrà a finire tra noi. Non so come o quando e non m’interessa dove vivi o quale imbecille ti sei messa in casa, tu sei la mia ragazza. Noi due torneremo insieme, ne ho la certezza e ce l’hai anche tu. –Finn, 4.14

È importante il linguaggio del cinema. –Will, 4.15

Non si può forzare qualcuno a fare qualcosa. A volte bisogna sapersi far da parte. Devo lasciarla pensare. –Will, 4.15

I ragazzi sono come il carbone: sporchi, scadenti e si scaldano se li strofini. Ma alcuni diventano diamanti. Quindi collezionane più che puoi. –Kitty, 4.15

Dura? Perdere le provinciali è dura. Perdere la donna con cui ho programmato di passare la vita senza neanche sapere il perché è stato devastante. –Will, 4.15

La cosa bella delle faide è che una volta fatta uscire la rabbia, basta una stretta di mano e il passato è passato, giusto? –Blaine, 4.16

Le amicizie spesso vengono messe alla prova e quelle che superano la prova sono quelle più sincere. –Marley, 4.16

Abbiamo tutti qualcosa che ci fa impazzire, ma ce ne vergogniamo troppo per condividerla con altre persone. –Sam, 4.17

Passioni segrete. Su, ragazzi, tutti noi abbiamo delle vergogne musicali. Sapete tutti di cosa parlo. Quella canzone che amiamo di nascosto, ma quando la danno alla radio alziamo il volume al massimo e la cantiamo. –Blaine, 4.17

Sei nel regno della discrezione: internet. –Brittany, 4.17

Se smetti di nasconderti ti sentirai molto meglio. –Blaine, 4.17

Sono i tuoi segreti a dire chi sei. –Sam, 4.17

Ogni oceano ha inizio con una goccia d’acqua. –Marley, 4.17

Non c’è niente di peggio di una questione in sospeso con la persona amata. –Will, 4.18

Se ti prepari come si deve, il mondo non sembrerà tanto spaventoso. –Brittany, 4.18

Il college è una bollicina perfetta che separa l’adolescenza dalla vita adulta. –VFC Finn, 4.19

Alcuni sogni sono più grandi di altri. –VFC Rachel, 4.19

– Sai che il buco nel recinto va chiuso o gli scoiattoli scapperanno. –Beiste

– Tra le persone si crea distanza a volte, è la vita e non c’è niente di male. –Will, 4.19

Non si può ricominciare come se niente fosse. –Finn, 4.19

La qualità conta sempre più della quantità. –Isabelle, 4.20

La sua verità è la sua, non la vostra. –Marley, 4.20

A piccoli passi si arriva comunque. –Isabelle, 4.20

In definitiva è la voce l’unico strumento che importa veramente. –Will, 4.20

Io non credo che tu capisca che significhi essere sposati. Etero o gay non importa, non è la stessa cosa che abitare insieme. Blaine, ascolta, dai sediamoci un attimo. Forza, vieni qui. Senti, non ti so dire perché, ma qualcosa cambia quando ci si scambiano delle promesse. È roba molto seria. Ecco perché divorziare è molto più difficile che lasciarsi e basta. C’è una differenza enorme tra lo sposare una persona e sposare un’idea. –Burt, 4.21

Quando due persone si amano come vi amate voi due, si sistema tutto. –Burt, 4.21

Con te è una vita meravigliosa. –Blaine, 4.21

Arriva un momento nella carriera di ogni artista che definisce la sua carriera, a volte per sempre. Questo è il nostro momento. –Will, 4.22

La tristezza è stupida. –Brittany, 4.22

Così come sono sicura che il cielo è blu, sono certa che io e te siamo fatti l’uno per l’altra. Tu sei il mio eroe, sei il mio unico vero amore, sei la mia ispirazione. Io ti amo Will Schuester. –Emma, 4.22

Osservo sempre e ricordo ogni cosa che ti riguarda. E si ha solo un vero amore nella vita e tu sei il mio, Emma. E ti prometto che finchè continuerai ad essere come sei e mi permetterai di amarti, sarò l’uomo più felice della terra. –Will, 4.22

Lo star power, idealmente, è tipico di quella data persona. Ciascuno è chi è perché nessun altro può essere come lui o lei. –Darren Criss, Jarley

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.