Aforismi

Boardwalk Empire Stagione 3 (2012)

I gentiluomini restano tali solo se vi sono obbligati. –Gillian, 3.01

Gli amici non dovrebbero diventare partner. –Manny, 3.01

Ogni no è solo un passo avanti verso il sì. –Van Alden, 3.01

Evitare guai è abitudine comune, ma solo chi ha doti straordinarie riesce a volgerli a proprio vantaggio. –Gaston Bullock Means, 3.02

Se cercassi davvero di essere ovvio, non saresti mai così ovvio. –Nucky, 3.02

A ogni uomo è consentito svagarsi, di quando in quando. –Rothstein, 3.02

Sai cosa mi piacerebbe più di qualsiasi altra cosa? Che le persone fossero sincere rispetto a ciò che vogliono, non importa cosa. –Nucky, 3.02

La vita è migliore se ci sono gli amici. –Gyp, 3.03

Ogni attività ha il suo prezzo. –Gillian, 3.03

Pensi di avere degli amici, ma sono cani intorno a un osso. –Gyp, 3.03

Se ti tradisce il tuo sangue, che ti rimane? –Gyp, 3.03

Come dicono gli artisti di Broadway, “lo spettacolo deve continuare”. –Margaret, 3.03

Che minchia è la vita se non è una questione personale?! –Gyp, 3.03

Cerco solo il lato gradevole di ogni situazione. –Gaston Bullock Means, 3.05

Una cosa che io ho imparato è che la verità è molto facile da offuscare. –Gaston Bullock Means, 3.05

Di solito si cerca di essere puntuali per le cose che ci interessano. –Suora, 3.05

È il ventesimo secolo, dolcezza, devi scoprire la pelle se sono i soldi quelli che vuoi fare. –Lucky, 3.06

Il mondo dei sogni è il mondo in cui dovremmo vivere, ma dobbiamo vivere nella realtà. –Gillian, 3.06

Le sto solo dicendo ciò che già sa. –Nucky, 3.06

– Alcune domande è sempre meglio farle di giorno. –Sleater

– Allora perché ce le poniamo di notte? –Margaret, 3.06

Solo perché tu non credi a una cosa non vuol dire che non sia vera. –Richard, 3.07

Di una sola cosa si può esser certi in questo mestiere. Che presto o tardi, tutti si troveranno a varcare la tua soglia. –Gillian, 3.08

È stupefacente in che modo le piccole seccature riescano a pesare sulla mente dei grandi uomini. –Gaston Bullock Means, 3.08

Guardare al passato è da idioti, giusto? –Al, 3.08

Le tue sono solamente parole. E le parole non significano nulla per me. –Margaret, 3.08

La fama è un sogno che svanisce. Il pubblico è continuamente in cerca di novità. –Nucky, 3.08

Essere all’oscuro di tutto non migliora le cose. –Margaret, 3.09

– Certo che è buffo, non trovi? –Margaret

– Cosa vuoi dire? –Sleater

– Le nostre vite girano intorno all’alcool. Tutto quello che diciamo o non diciamo riguarda quelle bottiglie. –Margaret

– Beh, sono solo affari, in fondo, no? –Sleater

– E gli affari dovrebbero portare a questo? –Margaret

– Perché non vai a chiederlo a un minatore, o a uno che spacca le pietre o che lavora al macello? Nessuno chiede da dove provenga ciò che desidera, lo vuole e basta. E crede che sia giusto così. –Sleater, 3.09

Non vanno viziati. Se vuoi crescerli bene, non vanno viziati. –Nucky, 3.09

Ognuno di noi bada ai propri interessi e ognuno sa di cosa ha bisogno, ma nessuno di noi può andare avanti senza l’appoggio e la fiducia dei propri amici. –Nucky, 3.09

– Le tue emozioni prendono il sopravvento sulla ragione. –Nucky

– Fa parte del mio modo di essere, Nucky. –Rothstein, 3.09

Un affare aspetta sempre, è lo sciocco che si fa prendere dalla fretta. –Rothstein, 3.10

È incredibile quanto possa far bene una notte di sonno. –Daugherty, 3.10

Sono incinta ed è tuo. Puoi fare quello che vuoi, progetti a parte, devi sentirti libero. Ma dimmi quello che vuoi, purché sia solo la verità. –Margaret, 3.10

– Le sorprese arrivano sempre inaspettate, giusto? –Gyp

– Giusto. È questo che rende la vita così eccitante. –Gillian 3.11

Al mondo ogni cosa è collegata, che tu ci creda oppure no. –Meyer, 3.11

– Mi dia un’occhiata, si guardi bene. Ci assomigliamo noi due. –Gyp

– Ah sì? E in cosa? –Chalky

– Per esempio siamo rimasti al sole un po’ troppo. Certo lei un po’ più di me. –Gyp

– Lei deve ancora finire di cuocersi, amico mio. –Chalky, 3.11

Come ti posso permettere qualcosa che non possiedo più ormai? –Nucky, 3.11

Ci sono dei momenti in cui dobbiamo sopportare dei piccoli sacrifici, se intendiamo ottenere ciò che vogliamo. –Gillian, 3.11

È una poesia molto famosa.[1] Voglio dirtela nella tua lingua. “Se riesci a mantenere il controllo quando tutti intorno a te lo stanno perdendo e non fanno che incolparti di questo. Se riesci ad avere fiducia in te stesso quando di te tutti non fanno che dubitare. Ma al medesimo tempo tieni conto anche i loro dubbi. ..” –Eddie, 3.11

Solo quando una cosa la perdi l’apprezzi. –Chalky, 3.11

Bisogna sfogarsi in qualche modo. –Chalky, 3.12

Tutti muoiono, ma non tutti mantengono le promesse fatte. –Joe Masseria, 3.12

Le persone si divertono in modi diversi e non bisogna vergognarsi di nulla. –Gillian, 3.12

Con le esche grandi abboccano pesci grandi. –Nucky, 3.12

Non si smette mai di insegnare alle persone. Lo si fa fino a raggiungere i limiti delle loro capacità. –Rothstein, 3.12

Puoi perdere ciò che non hai mai avuto? Si ricomincia! –Gyp, 3.12

La tua vita è al mio fianco. Sei sprecata per qualsiasi altra cosa. Devi solo chiedere a te stessa quanto sei disposta a sacrificare per dimostrare qualcosa che ormai non importa più a nessuno. –Nucky, 3.12

Sin da subito avevamo deciso di far morire Jimmy. All’inizio della serie, Jimmy dice a Nucky che non si può essere gangster a metà. “Per vivere in questo mondo, devi oltrepassare limiti terribili. A volte devi essere pronto a premere il grilletto.” Ironia della sorte, Nucky supererà quel limite uccidendo chi gli ha detto quella cosa. –Terence Winter, Un Distillato Della Seconda Stagione

È attraverso le transizioni che si narra la storia. –Allen Coulter, Boardwalk Empire: La Sedia Del Regista

La trasformazione di Nucky in un gangster a tutti gli effetti era già stata suggerita nell’episodio pilota. Quando Jimmy Darmody spiega a Nucky che le cose cambieranno drasticamente con l’instaurazione del proibizionismo, in pratica gli dice che, per sopravvivere in questo nuovo mondo spietato e violento, non si può essere gangster a metà. “Non puoi fare il mezzo gangster.” Il fatto che Nucky abbia superato quel limite uccidendo proprio chi gli aveva dato quel consiglio mi pare molto appropriato. –Martin Scorsere, Scorsese Parla Della Terza Stagione

[1] Se (Rudyard Kipling, Lettera al Figlio, 1910)

Se riesci a conservare il controllo quando tutti
Intorno a te lo perdono e te ne fanno una colpa;
Se riesci ad aver fiducia in te quando tutti
Ne dubitano, ma anche a tener conto del dubbio;
Se riesci ad aspettare e non stancarti di aspettare,
O se mentono a tuo riguardo, a non ricambiare in menzogne,
O se ti odiano, a non lasciarti prendere dall’odio,
E tuttavia a non sembrare troppo buono e a non parlare troppo saggio;

Se riesci a sognare e a non fare del sogno il tuo padrone;
Se riesci a pensare e a non fare del pensiero il tuo scopo;
Se riesci a far fronte al Trionfo e alla Rovina
E trattare allo stesso modo quei due impostori;
Se riesci a sopportare di udire la verità che hai detto
Distorta da furfanti per ingannare gli sciocchi
O a contemplare le cose cui hai dedicato la vita, infrante,
E piegarti a ricostruirle con strumenti logori;

Se riesci a fare un mucchio di tutte le tue vincite
E rischiarle in un colpo solo a testa e croce,
E perdere e ricominciare di nuovo dal principio
E non dire una parola sulla perdita;
Se riesci a costringere cuore, tendini e nervi
A servire al tuo scopo quando sono da tempo sfiniti,
E a tener duro quando in te non resta altro
Tranne la Volontà che dice loro: “Tieni duro!”.

Se riesci a parlare con la folla e a conservare la tua virtù,
E a camminare con i Re senza perdere il contatto con la gente,
Se non riesce a ferirti il nemico né l’amico più caro,
Se tutti contano per te, ma nessuno troppo;
Se riesci a occupare il minuto inesorabile
Dando valore a ogni minuto che passa,
Tua è la Terra e tutto ciò che è in essa,
E – quel che è di più – sei un Uomo, figlio mio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.