Aforismi

Dexter Stagione 8 (2013)

Niente quanto una profonda crisi ti aiuta a capire veramente chi sei. –VFC Dexter, 8.01

La pazzia è una brutta bestia. –Dexter, 8.01

I serial killer non hanno nemici. Chiunque è una potenziale vittima. –Vogel, 8.01

Per tutta la mia vita ho pensato di aver bisogno di te e di non poter sopravvivere senza di te e, invece, no. Non era così, era il contrario, cazzo. Adesso lo capisco. Era tutto il contrario. –Debra, 8.01

Ho posto le fondamenta per la tua sopravvivenza, è questo che fa una madre. –Vogel, 8.02

Gli umani hanno un innato senso di giustizia. –Vogel, 8.02

Le prove non mentono. –Dexter, 8.02

Deb, io sono tuo fratello, odiami se vuoi, ma non impormi di non preoccuparmi per te. –Dexter, 8.02

Ritengo che gli psicopatici non sono un errore della natura. Sono un dono. Sono lupi-alfa, che hanno aiutato gli umani a sopravvivere abbastanza da civilizzarsi. Una indispensabile fascia demografica. Sapevi che tratti degli psicopatici sono riscontrabili in famosi amministratori delegati, nei politici più apprezzati? Senza gli psicopatici l’umanità oggi non esisterebbe. –Vogel, 8.02

Cosa c’è di male nel volersi migliorare? –Jamie, 8.02

La dottoressa Vogel dice che gli psicopatici non sono un errore della natura, sono un dono. Ma che genere di dono distrugge tutto quello a cui tiene? –VFC Dexter, 8.02

Sei esattamente quello che devi essere, Dexter. Sei perfetto. –Vogel, 8.02

Ah, il suicidio, quanto ci semplifica la vita. –Masuka, 8.03

– Quando sono andato fuori di testa, avevo un motivo. –Quinn

– A cosa ti riferisci? –Debra

– Eri tu il motivo. Il tuo rifiuto di sposarmi mi ha scatenato la crisi e il tuo qual è? –Quinn, 8.03

L’affetto puro è già difficile per le persone comuni, ma per gli psicopatici è impossibile. –Vogel, 8.03

Dexter, sai bene che sei la causa del suo dolore. Come puoi pensare di essere la soluzione? –Vogel, 8.03

Rifiuta la realtà. La gente si abitua a vivere nella negazione. In fondo, è molto più facile. –Elway, 8.03

Mi disgusti. Cannibale. Sei uno sporco divoratore di carne umana. Un tempo non immaginavo nemmeno che esistesse gente come te e facesse quello che fai tu. Ma ora capisco che sono identico a te. Divoro tutti quelli che amo. –Dexter, 8.03

Pensi talmente alla vita che hai interrotto che dimentichi quella che hai salvato. –Vogel, 8.04

Ci sono infiniti modi per infliggere dolore fisico al corpo umano e, a volte, le ferite più letali sono quelle che si vedono a malapena, sono in profondità. –VFC Dexter, 8.04

Tornano sempre le golose. –Masuka, 8.04

Un locale che apre, una corsa, un caffè: le abitudini mattutine. –VFC Dexter, 8.04

Un mostro, per definizione, è qualcosa di innaturale. –Vogel, 8.04

La Vogel crede che io sia come gli altri suoi esperimenti: uno psicopatico che non sa creare rapporti veri. Ma ha torto. Deb non è solo un espediente, come lo era il padre di Yates per suo figlio. Lei è più di uno specchio, è la mia famiglia. Se io ho uno scopo, un valore, il diritto di esistere, lo stesso vale per i sentimenti che provo per Deb. –VFC Dexter, 8.04

Il corpo forma una cicatrice per chiudere una ferita. È questo che ha iniziato a fare mia sorella? Prima o poi le cicatrici scompaiono, potresti dimenticare come te le sei procurate. –VFC Dexter, 8.04

La famiglia, che croce. Non fanno che interferire, che infastidirti, che interromperti. –VFC Dexter, 8.05

I vecchi ricconi non amano mostrare le loro debolezze, specie quelle con le cameriere. –Quinn, 8.05

Puoi odiarmi quanto vuoi, ma puoi mettere da parte l’odio finchè non sappiamo che sta bene? –Debra, 8.05

I testimoni spesso cambiano idea. –Matthews, 8.05

È inutile farsi dei nemici se non si è costretti. –Matthews, 8.05

Gli incidenti capitano. Distruggono il nostro senso di controllo, se non la nostra vita. –VFC Dexter, 8.06

Non puoi cambiare il passato. E la famiglia ti massacra, è sempre così. –Debra, 8.06

Se scavi a fondo su chiunque in questo dipartimento, sai cosa trovi? La merda, c’è sempre, ce l’abbiamo tutti. –Quinn, 8.06

Le persone fanno cose strane quando bevono troppo e sono sotto stress. –Dexter, 8.06

Perché dovrei facilitare la morte di qualcuno in cui vedo del potenziale? –Vogel, 8.06

Harrison, non ho mai voluto avere un figlio. Ma ora lui è la sola cosa nella mia vita che sembra avere un senso. –VFC Dexter, 8.06

Non possiamo fare a meno di impicciarci quando teniamo a qualcuno. –Debra, 8.06

Non è stato un incidente, Harrison mi ha sorpreso a mentire. Posso vivere con le mie bugie, ma per quanto tempo potrà farlo Harrison prima di vedere la verità? –VFC Dexter, 8.06

Alcune cose ci capitano per caso, altre sono nostre scelte. –VFC Dexter, 8.06

Se è felice come sembra nella sua nuova vita, allora perché è qui, a rovinare la mia? –VFC Dexter, 8.07

C’è qualcuno per tutti, forse. –Debra, 8.07

Prima di prendere in mano la situazione, dovresti considerare le conseguenze delle tue azioni. –Vogel, 8.07

È questo il problema delle piante, se non le curi muoiono. –Hannah, 8.07

Tu sei l’unica persona con cui posso essere me stessa. E non volevo rovinare tutto manipolandoti e spingendoti a fare qualcosa che avrebbe potuto nuocerti. –Hannah, 8.07

– Jacob, non ti conviene avere una storia con me. Non hai idea di chi sono veramente. –Debra

– Volevo solo una chance per scoprirlo. –Elway, 8.07

Ogni contatto lascia una traccia: questa è l’idea alla base dell’analisi di ogni scena del crimine. –VFC Dexter, 8.08

Cosa non dare per essere di nuovo privo di sentimenti! –VFC Dexter, 8.08

Dimentico l’impatto che ha un omicidio sulle persone normali. –VFC Dexter, 8.08

Le emozioni offuscano il giudizio. –Elway, 8.08

Sai, ho fatto cose terribili in passato, ma sono arrivata alla conclusione che siamo tutti incredibilmente imperfetti, alcuni più di altri. Ma abbiamo tutti un istinto di sopravvivenza e le persone in situazioni estreme fanno cose estreme. A volte giusto e sbagliato non centrano niente, a volte sono altre forze che ci guidano! –Hannah, 8.08

I passatempi migliori sono i più distanti dalle nostre occupazioni primarie. –Vogel, 8.08

Da sempre, credo che il più grande ostacolo ad una vita sana non sia il pericolo, ma la noia. Dalla lotta contro la noia dipende la maggior parte degli eventi mondiali, buoni o cattivi. –Vogel, 8.08

Quando qualcuno viene picchiato a morte, il sangue non è più solo sangue. È sangue a schizzi, sangue in goccioline, è una pozza di sangue. Definizioni diverse, ma stessa famiglia. Una sola storia. –Dexter, 8.08

È che ogni tanto vorrei sapere che quello che faccio vale di più degli zeri sulla busta paga. –Debra, 8.08

Ogni contatto lascia una traccia. Ogni cosa o persona che tocchiamo, in qualche modo cambia. Però i cambiamenti non sono mai quelli che ci aspettavamo. –VFC Dexter, 8.08

Gli assassini non possono essere appagati emotivamente. –Vogel, 8.09

Tutte noi dovremmo avere qualcuno che ci adora, non trovi? –Jamie, 8.09

Controllare non fa mai male. –Debra, 8.09

A volte i cambiamenti fanno bene. –Hannah, 8.09

Ne so qualcosa sul volere quello che non si può avere. Se soltanto avessi imparato ad accettare tutti quei no, mi sarei facilitata la vita. –Hannah, 8.09

Chiudere una porta non è mai un buon segno. –Debra, 8.09

Secondo Vogel, sono intrappolato tra due mondi: quello umano e quello oscuro. Forse lo sarò sempre, ma in nessuno dei due riesco a immaginare una vita senza Hannah. –VFC Dexter, 8.09

Non usare me come scusa per uccidere Daniel. –Vogel, 8.10

A volte, sai, quando le cose non vanno bene, cambiare vita è meglio per tutti quelli coinvolti. –Quinn, 8.10

Non cambierà niente dopo che sarò andato via: continuerà ad esserci sangue, solo che non ci sarò io qui a fotografarlo. –VFC Dexter, 8.10

Tu ci sei sempre stato. Non so cosa sarà la mia vita senza di te. –Debra, 8.10

Nel bene e nel male, ci sei sempre stato. Andare avanti senza di te è fare un salto nel vuoto. –Debra, 8.10

Gli uomini fanno cose stupide per le belle donne, perdono la testa. –Max Clayton, 8.10

Le persone hanno quello che si meritano, o almeno dovrebbero. –Dexter, 8.10

Non sono paralizzato, sto facendo una scelta. –Dexter, 8.10

Se scegli di avere paura è perché, per la prima volta nella vita hai qualcosa da perdere. È così che vuoi vivere? –Harry, 8.10

I ricordi fanno male. –Dexter, 8.11

È importante ricordare chi non c’è più. –Matthews, 8.11

Loro non sono una facciata, sono la mia vera vita. –VFC Dexter, 8.11

Vuole che me ne vada. Non si rende conto che mi ha appena ricordato perché non posso farlo. –VFC Dexter, 8.11

– Papà e Vogel mi hanno dato il Codice perché capissi cos’era giusto, ma tu lo sai naturalmente. Tu hai quell’istinto che ho sempre voluto e, finché lo seguirai, io non ti servirò. Te la caverai sempre. –Dexter

– Può darsi. Ma non devi credere che sia stato il Codice a fare di te un buon fratello. C’è un essere umano qui dentro [nel cuore], c’è sempre stato, anche se non vuole farsi vedere. –Debra, 8.11

Sono sempre stato un animale notturno. Vivevo nell’ombra dell’Oscuro Passeggero. Ho vissuto nel buio così a lungo, che l’oscurità è diventata il mio mondo. Ma, col tempo, le persone a me care, mi hanno condotto alla luce. All’inizio sono rimasto accecato, era tutto così abbagliante. Ma con gli anni, i miei occhi si sono adattati e ho cominciato a vedere. Ora il mio futuro è bene a fuoco, è luminoso, più luminoso che mai. –VFC Dexter, 8.11

Ho sempre pensato che se avessi lasciato Miami, sarebbe stato per salvarmi, non per correre verso una nuova vita. –VFC Dexter, 8.12

Come si dice, “se vedi qualcosa, dì qualcosa”. –Dexter, 8.12

Se fai del bene nel mondo, riesci a cancellare il male. –Quinn, 8.12

Io sono responsabile della mia vita, hai capito? Non voglio che tu ti senta in colpa. Non voglio che ti senta in colpa per niente, hai capito? Non sei mai stato felice, perciò devi partire ed essere felice. –Debra, 8.12

Non voglio perderti di nuovo, anche se è solo per un paio di giorni. –Dexter, 8.12

Tutti gli occhi sulla vittima: la distrazione perfetta. –VFC Dexter, 8.12

Io non ho mai visto un miracolo. –Dexter, 8.12

Per quanto abbia finto il contrario, per tanto tempo ho desiderato solo essere come tutti gli altri, provare quello che provano gli altri. Ma ora che sono come loro, non lo voglio più. –VFC Dexter, 8.12

Distruggo tutti quelli che amo e non posso permettere che ad Hannah e a Harrison succeda questo. Li devo proteggere, da me. –VFC Dexter, 8.12

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.