Aforismi

Doctor Who Stagione 6 + 6×14 Il Dottore, La Vedova E L’Armadio (2011)

C’è sempre una via d’uscita. –River, 6.02

A cosa serve avere due cuori se non si può perdonare ogni tanto? –Undicesimo Dottore, 6.02

– Sai come si dice, “c’è una prima volta per tutto”. –Undicesimo Dottore

– E anche un’ultima. –River, 6.02

Si vive una volta sola. –Undicesimo Dottore, 6.02

Molto efficiente. Voglio dire, se qualcuno vuole ucciderti, è carino che ti lasci un promemoria, no? –Undicesimo Dottore, 6.03

“Maledetta” è una parola che ricorre quando accadono cose brutte e non si ha una spiegazione. –Undicesimo Dottore, 6.03

Ho viaggiato molto, come te. Nello spazio puoi sentirti molto solo. L’avventura più grande è avere qualcuno che la condivida con te. –Undicesimo Dottore, 6.03

Le persone l’hanno fissata per secoli ignorando che le cose possono cambiare in un istante. Succede quando meno te l’aspetti. –Undicesimo Dottore, 6.03

Niente è impossibile finché siamo vivi. –Undicesimo Dottore, 6.04

Non puoi archiviare qualcosa che non è ancora successo! –Undicesimo Dottore, 6.04

Farsi coinvolgere, sai come si chiama? Essere vivi, la cosa migliore che c’è. Essere vivi ora è quello che conta. –Undicesimo Dottore, 6.04

Ho visto mondi messi sotto sopra in un’ora. Tutto può andare storto in un’ora. –Undicesimo Dottore, 6.05

La vita umana è straordinaria. Vi sorprende che ve l’abbiano rubata? –Undicesimo Dottore, 6.05

– Non lo credevo possibile. –Amy

– Cosa? –Undicesimo Dottore

– Sei due volte l’uomo che sei. –Amy, 6.06

La rabbia è sempre la via più breve per l’errore. –Vastra Cita l’Undicesimo Dottore, 6.07

I demoni corrono quando un uomo buono va in guerra. La notte cala e affoga il sole quando un uomo buono va in guerra. L’amicizia muore e il vero amore giace, la notte cala e l’oscurità sorge quando un uomo buono va in guerra. I demoni corrono ma valutano i danni. La battaglia è vinta ma la bambina è persa. –VFC River, 6.07

Visto, i viaggi nel tempo? Non vanno mai secondo i piani. –Undicesimo Dottore, 6.08

Si dovrebbe sempre perdere tempo quando non se ne ha per niente. Mai farsi dominare dal tempo, regola 408. –Undicesimo Dottore, 6.08

Non si scappa quando si è spaventati, regola 7. –Undicesimo Dottore, 6.08

Regola 1: il dottore mente. –Undicesimo Dottore, 6.08

È pericoloso conoscere il futuro. –Undicesimo Dottore, 6.08

Oggi rispondiamo a un grido d’aiuto che arriva da uno dei posti più spaventosi dell’universo: la stanza di un bambino. –Undicesimo Dottore, 6.09

Nessuno può dirci come vivere le nostre vite! –Alex, 6.09

Rimpiangi quello che non hai. –Rory, 6.09

Il cellulare. Io ti porto su un pianeta paradisiaco a due miliardi di anni luce dalla Terra e tu pensi ad aggiornare Twitter?! –Undicesimo Dottore, 6.10

Non m’importa se sei invecchiata, m’importa che non l’abbiamo fatto insieme. –Rory, 6.10

Sai, a volte incontri qualcuno che ti sembra così bello, poi ci parli e cinque minuti dopo è pesante come un mattone. Ma ci sono persone che vedi e pensi “non male, ok”. Poi le conosci meglio e il loro viso diventa la loro anima, come se esprimesse la loro personalità e diventano all’improvviso così belle. –Amy, 6.10

A volte però conoscere il nostro futuro ci permette di cambiarlo, soprattutto se si è particolarmente testardi e completamente imprevedibili. –Undicesimo Dottore, 6.10

Non importa cosa sto facendo ma per chi lo sto facendo. –Amy Vecchia, 6.10

Restiamo calmi! Rory, Amy varie, abbiamo creato un enorme paradosso e il Tardis lo detesta, è entrato in blocco. Provo ad uscirne. Ah! Ok, ok. È colpa di quella orribile Amy, vero? Calmati adesso, cara, cerca di resistere. –Undicesimo Dottore, 6.10

La tua civiltà è una delle più antiche della galassia, ora capisco perché. La vostra codardia non è strana, è cattiva, aggressiva. Ecco come sono sopravvissuti dei senza fegato, mentre tanti altri sono deceduti. –Undicesimo Dottore, 6.11

Avevo dimenticato che non si vince solo salvando l’universo. –Rory, 6.11

Li ho portati io qui. Diranno che è una loro scelta, ma se dai a un bambino una manciata di dolci, li prenderà. E se offri a qualcuno tutto il tempo e lo spazio, non riuscirà a dirti di no. Per questo tu non dovresti. È per questo che sono stato inventati gli adulti. –Undicesimo Dottore, 6.11

I giocatori credono nella fortuna, una forza intangibile che li fa vincere. –Undicesimo Dottore, 6.11

Tutti credono che qualcosa li guidi e sia lì per salvarli. Ecco cosa sostituisce. Ogni volta che qualcuno affronta le sue paure più profonde si aggrappa alla propria fede più radicata. –Undicesimo Dottore, 6.11

Amy, non posso salvarti, non posso fare niente per fermarlo. Ho rubato la tua infanzia e ti ho condotta fra le braccia della morte e la cosa peggiore è che lo sapevo. Sapevo che sarebbe successo, perché succede sempre. Dimentica la tua fede in me. Amy, io ti ho portata con me soltanto per vanità, solo perché volevo essere adorato. Guardati. La gloriosa Pond. La ragazza che ha aspettato. Non sono un eroe. Sono solo un vecchio pazzo in una cabina. Ed è tempo di vederci per quello che siamo davvero. Amy Williams, smettila di aspettare. –Undicesimo Dottore, 6.11

Cosa prega un Signore del Tempo? –Amy, 6.11

– Ci sono un mucchio di cose da vedere là fuori. Sapevi che c’è un pianeta il cui nome significa letteralmente “il circo instabile”? O magari l’avventura più grande e spaventosa ti aspetta là dentro. –Undicesimo Dottore

– Anche se fosse, non può succedere così. Non dopo tutto quello che abbiamo passato. Scordatelo. Non puoi scaricarmi a casa come se avessimo preso un taxi insieme. –Amy

– E qual è l’alternativa? Che io assista alla tua morte? Che guardi il tuo corpo senza vita? oppure quello di Rory? –Undicesimo Dottore, 6.11

Devo capire cosa stiano facendo prima di fermarli. –Undicesimo Dottore, 6.12

Gli amici non si scelgono. –Craig, 6.12

Lo dici anche tu, Dottore, bisogna credere in se stessi. –Craig, 6.12

Nessuno può aiutarmi. –Undicesimo Dottore, 6.12

Sai che ti dico? Prima di andarmene, mi piacerebbe sapere perché devo morire. –Undicesimo Dottore, 6.13

Tutti dobbiamo morire, Dottore, e tu più degli altri, lo capisci vero? Adesso conosci la domanda e sai che è necessario che tu muoia. –Dorium, 6.13

Tutto corre, niente si ferma. –Undicesimo Dottore, 6.13

Nessuno di noi può sfuggire al tempo, Dottore. –Dorium, 6.13

Dovevo morire, ma non per forza da solo. Amy e Rory, l’ultimo centurione e la ragazza che ha aspettato. Anche nelle peggiori circostanze, se mi fossi voltato, loro sarebbero stati li. Se è ora di andare, dobbiamo ricordare che cosa si lascia, ricordare il meglio. Gli amici sono sempre stati il meglio per me. –Undicesimo Dottore, 6.13

Ho corso ma mi ha portato qui. –Undicesimo Dottore, 6.13

È qui che devo morire. è un punto fisso. Deve succedere. Succede sempre. –Undicesimo Dottore, 6.13

È dura continuare a ricordare. –Amy, 6.13

C’è chi muore per me, non ti ringrazierò per questo, Amelia Pond! –Undicesimo Dottore, 6.13

Non posso lasciarti morire senza farti sapere che sei amato! Da tanta gente e tanto e penso da nessuno più di me. –River, 6.13

Sei comunque uno stolto. È ancora tutto lì ad aspettarti. I campi di Trenzalore, la caduta dell’Undicesimo e quella domanda! La prima domanda! La domanda che mai dovrà avere risposta, nascosta in piena vista. La domanda dalla quale scappi da tutta la vita! dottore chi? Dottore chi? Dottore chi? –Dorium, 6.13

 

 

6×14 The Doctor, The Widow And The Wardrobe – Il  Dottore, La Vedova E L’Armadio

 

– Non so perché continuo a urlare ai ragazzi. –Madge

– Perché ogni volta che li vede felici, pensa a quanto saranno tristi e questo, questo le spezza il cuore. Perché a cosa serve che siano felici adesso se saranno molto tristi dopo? La risposta è, ovviamente, perché i ragazzi saranno molto tristi dopo. –Undicesimo Dottore

Ogni rosa ha le sue spine. –Undicesimo Dottore

È un grande universo, tutto accade da qualche parte. –Undicesimo Dottore

Ci sono frasi da cui mi dovrei tenere a distanza. –Undicesimo Dottore

Noi persone non resistiamo ad una porta. –Undicesimo Dottore

Piangere di felicità è una cosa così umana. –Undicesimo Dottore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.