Aforismi

Six Feet Under Stagione 3 (2003)

L’unica cosa che ti è rimasta è il tempo e qui del resto, non esiste. -Nathaniel, 3.01

In un posto sei morto, nell’altro sei vivo. In certi posti non sei mai esistito. È possibile… teoricamente, o magari no. -Nathaniel, 3.01

Io non voglio che ti sia qualcun altro a parte quello che sei. -Keith, 3.01

Quando hai un figlio torni a vedere il mondo come se per te fosse del tutto nuovo. Sono così puri e incontaminati, è un gran privilegio. -Nate, 3.01

Non è facile come sembra. -Claire, 3.01

Io mi comporto così perché sono a mio agio con te, non vuol dire che non ti amo. -Keith, 3.01

Non puoi mai sapere che cosa la vita tiene in serbo per te. -Nate, 3.01

È strano quando, certe cose le scopri per caso. -Nate, 3.01

Non mi piace sapere che esisto grazie a un incidente, grazie a qualcosa di casuale. -Nate, 3.01

Le cose vanno sempre come devono andare. -Lisa, 3.01

I funerali non sono per i morti, sono per i vivi. -David, 3.02

Ogni essere vivente ha un limite e dopo esplode. -Daniel Grant Showalter, 3.02

Non dovremmo cambiare i nostri obiettivi. -David, 3.02

Se gli volevano bene erano responsabili per lui, dovevano capire quello che gli stava succedendo. -Federico, 3.02

Per giudicare qualcuno devi conoscerlo e se credi di conoscere tutti, vivi nel mondo dei sogni. -David, 3.02

Finché non conosci bene qualcuno non c’è nessun vero motivo di legarsi. -Phil, 3.02

I capelli per una donna sono la chiave della sua sensualità. -Ruth, 3.03

L’ambiguità è il veleno dell’arte. -Olivier Castro-Staal, 3.03

Ci disprezziamo così tanto che arriviamo a considerare triviale il nostro punto di vista. -Olivier, 3.03

Ogni vostra opera deve essere una sorpresa per la Terra, dev’essere un qualcosa che nessuno ha visto prima. -Olivier, 3.03

Nella vita niente è perfetto. -Bettina, 3.03

Finché qualcuno non mi farà un lavaggio del cervello non posso fare a meno di preoccuparmi di quello che pensa la gente. -David, 3.03

Nessuno può liberarsi della sua realtà. -Keith, 3.03

I bambini sono come delle spugne. -Lisa, 3.03

Potete capire se un lavoro è davvero sincero anche senza essere esperti, se il vostro corpo reagisce. Il fegato e le budella per voi che volete diventare artisti, sono più importanti degli occhi, perché non ragionano con il vostro cervello. -Olivier, 3.03

Non sai riconoscere la bellezza della tua verità. -Olivier, 3.03

Tutti cerchiamo di apparire quello che non siamo. -Amico della defunta, 3.03

Solo perché qualcuno ti dice di non fare una cosa, non vuol dire che non la fai. -Lisa, 3.04

Quando qualcosa ti fa paura, probabilmente la devi fare. -Bettina, 3.04

Ciascuno onora i defunti come vuole. -Nate, 3.04

A volte devi soltanto resistere e aspettare. -Lisa, 3.04

Un artista non dubita mai del suo diritto di sperimentare tutto ciò che il mondo ha da offrire. Non lo fa mai. -Olivier, 3.04

Non c’è niente di originale da dire, è già stato detto tutto. -Scott Philip Smith, 3.04

Il dolore giova a un artista. -Olivier, 3.04

Se non posso creare arte, io non voglio vivere. -Russell, 3.04

Quelli della tua età danno credito a ciò che pensa la gente, non lo sai nemmeno tu quello che pensi. -Olivier, 3.04

Tutti i veri artisti sono un po’ fuori di testa. -Russell, 3.04

In fondo cos’è il successo? È solo denaro, o fama? O la critica che ti adora? Oppure… oppure rendersi conto che hai fatto un buon lavoro? Cos’è? -Claire, 3.04

Continua pure a raccontarti balle. -Nathaniel, 3.04

Sarei rimasto qui se non avessi amato la mia famiglia? -Nathaniel, 3.04

Non avrei mai pensato che avrei avuto un rapporto così lungo. Credevo di non avere i requisiti, che nessuno avrebbe mai potuto amarmi abbastanza da restare con me. -Kevin Lamb, 3.04

La vera gabbia è l’essere soli. -Brenda, 3.05

Nessuno apprezza mai le cose che ha. -Keith, 3.05

Il trucco è imparare a divertirti a modo tuo. -Bettina, 3.05

L’unico modo per non essere in macchina è non avere niente. -Nate, 3.05

Siamo tutti bombe a tempo che camminano. -Nate, 3.06

Prima o poi facciamo tutti delle porcate. -Russell, 3.06

Tu non devi rispetto a nessuno tranne che a te stesso. -Olivier, 3.06

Io voglio soltanto essere me stesso. Voglio dire quello che mi passa per la testa e quello che mi sfugge, senza che per questo tu mi metta all’agogna. -Nate, 3.06

Oggi non sarei me stesso se non ti avessi conosciuta. -Nate, 3.07

Sei la prima persona che ho perso e che abbia davvero rimpianto. -Brenda, 3.07

Sai cosa penso sulla vita? È tutta questione di tempismo. Si, il tempismo è fondamentale. -Brenda, 3.07

Non mi importa di come lo usi, è solo che mi faceva piacere che tu lo avessi. Sai ho una teoria in base alla quale una persona deve avere quello che vuole e quando lo vuole. Aiuta a vivere. -Russell, 3.07

Preferisco essere povero e vederti felice. -Russell, 3.07

La vita prende e da. -Nate, 3.07

Le rotture sono sempre tristi e umilianti. -Lisa, 3.08

Le misure le hanno inventate solo per soddisfare l’ego delle persone. -Brenda, 3.08

Le nostre cellule sanno tutto della nostra vita. Il corpo ricorda tutto. -Brenda, 3.08

Se inizi a cambiare una cosa, quella cambia tutto il resto, mentre certe cose sono fatte per rimanere così. -Brenda, 3.08

Se delle persone accanto a lei morissero di freddo e lei avesse un fuoco, non lo offrirebbe? -Eve, 3.08

Il tempo non dice la verità sulla nostra anima, solo l’amore lo fa. Quando siamo innamorati torniamo tutti bambini. -Eve, 3.08

A vent’anni le prime opere si regalano. In questo paese nascete senza anima, bisogna impiantarvela. -Olivier, 3.09

Io non so fare meglio di così, non ci riesco. -Nate, 3.09

Tu sei qualcuno. -Claire, 3.09

C’è sempre una dinamica del potere nel sesso, non credi? -Billy, 3.09

I lavori innovativi sono i più difficili da vendere. Il pubblico vuole solo quello che è bello. -Russell, 3.09

Tu cerchi solo di avere qualcosa che non hai. -Brenda, 3.09

Se non altro abbiamo provato. Dovevamo fare un tentativo. -Lisa, 3.09

Nessuno dei due sarà mai quello che l’altra persona vuole davvero. -Lisa, 3.09

È deprimente quante persone si illudono riguardo all’amore. S’illudono che migliori la vita, ma un’altra persona non può cambiare ciò che sei. -Nate, 3.09

Quando perdiamo qualcuno siamo ansiosi di mostrare quanto lo amavamo, ma così, cercando di fare del nostro meglio, finiamo per spendere un mucchio di soldi che spesso non sono necessari. -Nate, 3.10

Chissà poi quanti lavori vengono creati per caso! -Claire, 3.10

Tu detesti il tuo lavoro, perché inconsciamente ti odi. -Olivier, 3.10

I ragazzi di oggi non hanno più il senso del sacrificio. -Olivier, 3.10

Non sono un perfezionista, sono un professionista. -David, 3.10

Non avere fretta, arriverà quando meno te lo aspetti. -Ruth, 3.01

Non ci sarà mai un altro uomo capace di amarti come quando eri giovane e di portare sempre nel cuore quell’immagine di te. -Ruth, 3.10

È normale voler essere amati. Non è facile rifiutare l’affetto, non importa chi ce lo promette. -Ruth, 3.10

Ti spaventa pensare che qualcosa vada bene, perché temi di rimanere delusa se poi non è. -Nate, 3.10

Quand’è che metterai da parte il tuo, il tuo orgoglio ferito almeno per un secondo e capirai che quello che abbiamo è troppo bello per gettarlo via così? -Russell, 3.11

Non voglio vivere senza di te, non ce la faccio! -Russell, 3.11

Chi sono io per giudicare il tuo lavoro? -Olivier, 3.11

Te ne stai li seduta e pretendi di giudicare il mondo. Come pensi di riuscire a farne parte? -Olivier, 3.11

Vuoi essere gentile o lo vuoi sapere davvero? -Federico, 3.11

Dobbiamo imparare a guardare in faccia la realtà. -Claire, 3.11

Lo so che non posso averti e lo so che è sbagliato provare un sentimento del genere, ma questo non lo rende meno vero. -Billy, 3.11

Non voglio essere preparata, nessuno dovrebbe esserlo. Mi rifiuto di credere che sia successo qualcosa. Devo fidarmi delle mie sensazioni, sono tutto quello che mi rimane. -Ruth, 3.11

Io sono sempre più consapevole di quanto sia importante godersi quello che ti offre la vita, nel momento in cui te lo offre. -Ruth, 3.12

Certe volte anche il poco è troppo. -Federico, 3.12

Perché la vita è così crudele? -Ruth, 3.12

Una relazione sincera non rende la vita più bella, la rende solo possibile. -Padre Jack, 3.12

Credo che dovresti fare qualunque cosa che porti a contatto con la realtà della tua vita, ma non della vita che pensi di poter avere, della vita che hai. -Padre Jack, 3.12

La vita continua non lo sai? Noi non siamo morti. Il Signore ci ha dato questo dono prezioso, ma è così terribilmente fragile ed è per questo che è importante continuare a vivere senza aggrapparsi alla speranza. -Ruth, 3.13

Oggi disprezzo quello che pensavo essere la mia unica speranza. -Claire, 3.13

Non mi diverto a incontrare le persone nel giorno peggiore della loro vita! -Nate, 3.13

Una volta riprendo a pensare che eravamo fatti per stare insieme e che potevamo crescere insieme e diventare insieme quello che siamo. -David, 3.13

I momenti difficili arrivano per tutti. Bisogna solo capire come superarli. -Federico, 3.13

È tutta qui la vita, giocare a rimpiattino con le persone? -David, 3.13

Dovremmo fare la cosa giusta perché possiamo farla, perché abbiamo scelto di farla, anche se significa avere la vita più difficile, spesso accade. -Keith, 3.13

Proprio come la vita. Un momento prima sei li e poi non ci sei più. Così, all’improvviso. -Peter Krause, Promo Terza Stagione, Vite A Bordo Del Precipizio

È molto frustrante quando la persona che ami sta soffrendo ma ti allontana. -Alan Ball, Promo Terza Stagione, Vite A Bordo Del Precipizio

Luce e ombra. Non può esserci l’una senza l’altra. -Alan Ball, Promo Terza Stagione, Vite A Bordo Del Precipizio

Molte volte, il dolore e la sofferenza vanno mano nella mano con la redenzione e la grazia. -Alan Ball, Promo Terza Stagione, Vite A Bordo Del Precipizio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.