Aforismi

Crepet, Paolo – La Ragione Dei Sentimenti

Se dovessi consigliare a un ragazzo qualcosa a partire dalle mie esperienze, se dovessi riassumere il significato della mia esistenza, sarei tentato di dirgli che la storia non può essere rigettata, che il passato è esperienza capitale: non si può non tenerne conto, anche oggi, in questo mondo in cui tutto, la vita come la morte, è affidata a piccole serrature elettroniche. Gli direi dell’entusiasmo a capire che ho condiviso con altri che non sapevano nulla della vita come me. Gli parlerei dei miei amici: una storia d’amore, una risorsa infinita. Mi piacerebbe restituire a quel ragazzo ciò che ho appreso e rubato con gli occhi, ripetergli le parole di chi mi ha insegnato quanto sia importante osservare, saper guardare dietro e tra le cose.
Credo che, in fondo, educare voglia dire insegnare a chi ci ascolta che la civiltà è convivenza curiosa e rispettosa dell’altro.
– Paolo Crepet, La ragione dei sentimenti –

Contrassegnato da tag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.