Aforismi

The Big C Stagione 2 (2011)

Io spero che non cerchi chi ti dica ciò che vuoi sentirti dire. –Todd, 2.01

Cathy ha già un uomo che la ama, le serve un uomo che la salvi! –Paul, 2.01

Tutti sono capaci di alzare la cornetta. Tu devi uscire da quella palla di vetro e per “palla di vetro” intendo una bara. –Marlene, 2.01

Io combatto per vivere! –Cathy, 2.01

Mi hanno insegnato a non dire mai addio a un paziente. –Todd, 2.01

Ognuno ha i suoi problemi. –Cathy, 2.01

Ecco! Ora capisco perché al quarto stadio si muore in fretta: sopravvivere è un lusso! –Cathy, 2.02

Ha detto ad una donna morente che stava benissimo, perché? Per farla sentire meglio? Senta, io non voglio sentirmi meglio, io voglio stare meglio! –Cathy, 2.02

Vuole che sia sincero? La gente muore, prima delle sperimentazioni e anche durante. La metà di questi bambini non ce la farà a vivere. E, per quanto le mie cure spero siano innovative, continuerò a perdere pazienti. Si impara qualcosa da ogni perdita, così forse il paziente successivo non soffrirà così tanto, forse vivrà di più, ma una cosa è certa: tutti noi saremo sostituiti. Io stesso morirò e arriverà un altro dottore che prenderà il mio posto. –Dottor Sherman, 2.02

Come diavolo fai a non combattere per stare meglio quando io non faccio altro che questo?! –Cathy, 2.02

La cosa bella del cancro è che fai quello che pensi sia giusto. –Cathy, 2.03

È impressionante quante cose ottieni quando non mandi a quel paese qualcuno che ti da il buongiorno. –Sean, 2.03

Quel che è fatto è fatto! E possiamo continuare a litigare per questo o cercare di risolvere il problema! –Cathy, 2.03

Non devi provare ad essere sexy, tu lo sei già! –Sean, 2.03

Se nessuna di queste cose è motivo di rottura, non c’è niente di tutto quello che ti succede che possa rendermi meno pazzo di te. –Sean, 2.03

Chi ti dice che è un lui? La cosa più inquietante di uno scheletro è che non puoi saperne il sesso! –Paul, 2.04

– Perché le cose non vanno mai come dovrebbero? –Cathy

– È così, invece. Solo che non è andata come volevi tu. Tu sarai pure una stronza coraggiosa, ma non puoi controllare l’universo. Sei l’acqua, non la roccia. –Lee, 2.04

Il desiderio dopo l’assaggio è ciò che distingue un grande Shiraz. –Lee, 2.05

Sei come un gatto, vero? Ti strofini sulle cose, ma non hai bisogno di nessuno. –Cathy, 2.05

– Si comporta come se avessimo tutto il tempo del mondo, ma… –Cathy

– …nessuno ha così tanto tempo. –Lee, 2.05

“Quando sarò morto non mi si vesta, mi si avvolga nudo in un lenzuolo. Mi si avvolga nudo in un lenzuolo. Niente fiori sul letto e nessuno m’accompagni, né parenti, né amici. Bruciatemi.” Ecco, questa, questa è la morte a cui brindo. Pirandello aveva ragione. –Lee, 2.05

Voglio usare le mie forze per fare quello che mi piace. –Cathy, 2.06

È strano come a volte, il troppo aiuto possa essere causa di troppa pressione. –Cathy, 2.06

Non c’è niente di male nel chiedere aiuto: a un libro o a un’amica. –Rebecca, 2.06

Fare il genitore non significa indovinare quando tuo figlio fa sesso, ma parlarne prima che lo faccia davvero. –Cathy, 2.06

Tutti veniamo da qualche parte. –Paul, 2.06

Com’è che ci si rilassa quando si è malati terminali? –Cathy, 2.07

A volte una persona può influire sul respiro o sul battito cardiaco dell’altra. Simbiosi. Anime gemelle. –Agopunturista, 2.07

– Io odio quel termine, “anima gemella”. Non è solo un cliché, ma la ragione per cui milioni di donne sono infelici e single. E se ne stanno a casa a guardare stupide commedie romantiche. E poi, poi pensano: “un giorno, un giorno l’uomo perfetto verrà a prendermi e lui cadrà ai miei piedi! E poi ogni giorno sarà come un giro su una giostra magica!” –Cathy

– Secondo me qualcuno è sulla difensiva. –Lee

– No, non sono sulla difensiva. È solo che le relazioni sono più complicate di così! –Cathy, 2.07

È così che si inizia, Paul: la birra ti tenta e poi gay si diventa. –Lee, 2.07

Tutti hanno una storia da raccontare. –Cathy, 2.07

Non essere invidioso della mia vita sentimentale solo perché tu hai buttato nel cesso la tua! –Andrea, 2.07

Perché hai iniziato la partita se non hai intenzione di finirla? –Adam, 2.07

Le persone malate hanno amici malati. –Lee, 2.07

Magari posso aiutarti o peggiorare la situazione, ma non lo sapremo finché non parli. –Sean, 2.07

A tutti piace avere ragione. –Myk, 2.08

Amarti è comunque un dono per me, Andrea, anche se non ricambi il mio amore. –Myk, 2.08

– Ognuno metabolizza la morte a modo suo. Quando ho abortito io ho piantato un albero. –Cathy

– Non metabolizzo la morte, ma celebro la vita che è stata dentro di me per 18 settimane. Questo feto merita una grande festa. –Rebecca, 2.09

La gente fa cose folli quando è in lutto. –Cathy, 2.09

Non bisogna aspettare che qualcuno muoia per dirgli cosa provate. –Cathy, 2.09

La vita è preziosa ed è davvero troppo breve, perciò non rimandate la felicità. –Cathy, 2.09

Se te ne devi andare, fallo col botto. È il tuo gran finale, perché risparmiare? –Cathy, 2.09

Ciò che conta non è il vino, ma sono le persone con cui lo bevi. –Lee, 2.10

La prima bottiglia è per viziare i nostri sensi, la seconda bottiglia è solo per alimentare l’ebbrezza. –Lee, 2.10

Credo che a volte, quando sei triste e arrabbiato e non vuoi prendertela con qualcuno, te la prendi con te stesso. –Cathy, 2.10

La cosa che ho imparato da tutte le cure che ho fatto è che: quando gli altri ottengono i risultati e io no, è arrivato il momento di levare le tende. –Lee, 2.11

– Non puoi stare sveglia tutta la notte. Per gli adolescenti il sonno è importante, è risaputo! –Cathy

– Allora perché mi ha svegliata? –Andrea, 2.11

Mi tieni già per le palle, ora prenditi il mio cuore. –Myk, 2.11

Bisogna girare il mondo, godersi la vita finché si può. –Dottor Sherman, 2.11

Non voglio aspettare di avere il cancro per fare ciò che mi rende felice. –Andrea, 2.11

Preoccuparci per lui non lo farà tornare prima e nel frattempo dobbiamo vivere la nostra vita. E dobbiamo divertirci. –Cathy, 2.11

Se sei sicura di amare qualcuno, perché aspettare? –Andrea, 2.12

Non avrò questo corpo per sempre, ma finché ce l’ho ho intenzione di consumarlo! –Cathy, 2.13

Cosa c’è di più egoista che drogarsi? –Cathy, 2.13

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.