Aforismi

Torchwood Stagione 4 Miracle Day (2011)

Non si sospende la pena a un uomo sulla forca solo perché si rompe la corda. –Alexander Peterssen, 4.01

La guerra è inutile se la gente non muore. –Andy, 4.01

Come si fa a indagare su una cosa che non accade? –Esther, 4.01

Quando il mondo intero è esasperato al massimo non si sa mai cosa succede. –Oswald Danes, 4.02

C’è una poesia. “Io sono uno che sa di cos’è fatta la notte. Sono uscito con la pioggia e rientrato con la pioggia.” Forse non parlava di una passeggiata, forse parlava della morte. È di Robert Frost. –Esther, 4.03

Siamo senza morte, quindi devi vivere e questo ti uccide. –Jack, 4.03

George Eliot ha scritto una cosa in Middlemarch: “Se prendi un pezzo di metallo con dei graffi casuali sopra e tieni una fiamma accesa sul metallo, i graffi sembrano assumere una forma precisa, radunandosi intorno alla luce.” –Jack, 4.04

Non è facile quando si vive da migliaia di anni. –Jack, 4.04

In tempi come questi l’attenzione va verso le persone che alzano di più la voce, ma in pratica, tutti vorrebbero essere protetti dalla propria madre. –Jack, 4.05

Non farsi mai domande su un miracolo. Potrebbe non piacere la risposta. –Zheng Yibao, 4.06

Non è magia, è tecnologia. A volte si possono confondere. –Jack, 4.07

È questo che lo rende meraviglioso [il matrimonio]. Farsi una promessa e portarla avanti. Non importa cosa riserva il futuro, in questo momento è reale, sta accadendo ed è vero. –Jack, 4.07

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.