Aforismi

Nadia Il Mistero Della Pietra Azzurra (1990-1991)

Ricorda, Jean, si vive una volta sola. Meglio cercare di godersela il più possibile. –Zio Di Jean, 1

Non c’è donna su cui non facciano colpo i fiori. –Jean, 1

Un uomo di mare non sa mai cosa possa succedergli. –Jean, 2

Il saggio sta alla larga dai pericoli, non se li va a cercare. –Grandis, 3

Perché una specie possa sopravvivere per migliaia di anni è necessario che ci siano maschi e femmine che si accoppino e diano vita ad altri individui. –Ayrton, 3

Per me è una gioia poter stare con te. –Jean, 4

Non trovo che sia giusto pensare sempre male delle persone. –Jean, 4

Le ragazze non capiscono quanto sia romantico andarsene a zonzo per il cielo. –Jean, 5

È un brutto segno non ricordarsi le cattive azioni, bruttissimo! –Sanson, 5

È dura quando chi amiamo non si rende conto del nostro amore. –Grandis, 10

Ben detto, il pane si guadagna con il sudore della fronte, come dicono i saggi. –Grandis, 11

Che vuoi farci, tutti i gusti sono gusti. –Grandis, 11

La scienza è una cosa meravigliosa, rende possibile l’impossibile, però deve assumersi la responsabilità dei crimini commessi da coloro che hanno assaggiato il frutto del sapere. –Nemo, 11

Fintanto che al mondo ci saranno esseri umani buoni e cattivi, anche la scienza sarà buona e cattiva, perché dopotutto, sono gli uomini ad applicarla. Così quando un uomo può attingere ad una forza immensa, quasi sempre ne abusa, causando rovina. –Electra, 11

Gli esseri umani non sono che insetti paragonati a questo oceano, per non parlare del cosmo infinito. –Jean, 11

Ogni essere umano ha le sue idee e un suo modo particolare di vedere le cose. Ecco perché per la gente è molto difficile essere tollerante e vivere in pace con gli altri. –Nemo, 12

Se il mio cuore fosse come uno di quei gabbiani che si librano gioiosi nel vento, allora in verità, lei sarebbe l’oceano. –Grandis, 12

Nessuno può vivere da solo a questo mondo, ricordatelo. –Grandis, 12

Lo sai che cosa dicono? Che non c’è niente al mondo di più enigmatico del cuore di una ragazza. –Sanson, 13

Una persona non può vivere da sola. –Sanson, 13

In guerra ci si uccide finché una delle due parti non si arrende. –Sanson, 14

Se una cosa si rompe la si aggiusta. Non c’è niente a questo mondo che non si possa riparare, a parte la vita stessa. Si è vero, l’acqua versata non si può raccogliere, ma se ne può aggiungere altra. –Fate, 15

Ci sono cose in questo mondo di cui è meglio non sapere niente. Credimi, a volte è meglio ignorare alcune realtà, si è più felici. –Electra, 15

– Allora per quale motivo sono nata? Me lo spieghi lei! –Nadia

–         Sei venuta al mondo e stai vivendo proprio per scoprirlo. –Electra, nei Pensieri di Nadia, 16

Le persone che hanno peccato devono essere punite in base alla gravità dei loro errori. –Primo Ufficiale di Macchina, 16

Guardate questo fiore nell’oscurità e apprendete la gioia della vita, esso è pura forza vitale. Abbiate rispetto dell’oscurità, chiudete gli occhi e pensate alle tenebre, l’oscurità è la signora dell’inquietudine, l’oscurità è il regno della morte. Non dimenticate l’oscurità nella luce, non dimenticate il fiore nell’oscurità, non dimenticate l’impietosa e crudele natura quando guardate nel buio del vostro cuore. Rispettate l’oscurità, chiudete gli occhi e pensate alle tenebre. E adesso, cari amici, riposate sereni nel sonno eterno, finché torneremo a casa, oltre le stelle. Da questo momento, tutti noi siamo diventati abitanti delle tenebre, dove siamo sprofondati. Offriamo dunque dei fiori e cerchiamo la pace nel profondo dei nostri cuori. –Pelato con Occhiali, 16

Che ne sai? Come fai a dirlo se non ci hai mai provato? L’amore si affronta con spirito positivo, attivamente, ripetendosi “vincere o morire”. Solo così la vittoria potrà arriderci. Bisogna stringere i denti e lottare finché non si conquista l’amore. –Sanson, 17

È un bambino chi chiede aiuto, un uomo adulto affronta e risolve i suoi problemi da solo, senza aspettarsi aiuto dall’esterno. –Sanson, 17

I bambini dovrebbero sempre ascoltare i consigli dei grandi. È a questo che serviamo noi adulti. –Hanson, 17

Solo se si è adulti si può vincere in un mondo di adulti. –Grandis, 17

Si sa che gli innamorati approfittano di ogni occasione per passare un po’ di tempo insieme. –Marie, 17

Per noi è difficile realizzare i sogni, non possiamo fare altro che inseguirli, ma quando sarò adulto farò in modo che i miei desideri diventino realtà. Per questa ragione ho voglia di crescere, per poter realizzare i miei sogni. –Jean, 17

Un chiaro segno che indica che sei diventato adulto è capire cosa puoi e non puoi fare. –Sanson, 17

In natura ci sono molti fenomeni del tutto sconosciuti agli esseri umani. –Jean, 18

Gli uomini sono davvero detestabili, non fanno che pensare al vile denaro. È triste. –Grandis, 19

Un vero uomo osa sempre e vince! –Sanson, 19

Sono solo la vanità e l’arroganza a farci presumere che i continenti non si possano muovere. –Nemo, 19

Dimmi una cosa, Jean, qual è la dote più importante per uno scienziato oltre una logica ferrea? Il sesto senso. –Nemo, 19

Il seme di tutte le scoperte sta nell’intuizione dell’essere umano e nel bisogno di metterla in pratica. È su questo che si fonda la scienza. –Nemo, 19

Non siamo gli unici esseri dotati d’intelligenza, non dimenticarlo mai. –Nemo, 19

La vita è davvero misteriosa. –Jean, 19

Non c’è niente di cui aver paura. –Nemo, 19

L’uomo è un essere vivente quanto mai interessante: scatena le guerre per cercare la pace e non capisce che combattendole la distrugge. Eh si, gli uomini sono creature molto interessanti. Per quanto sconvolgente, questa è la verità. –Ilion, 19

Conoscersi e diventare amici è la cosa più preziosa del mondo. –Ilion, 19

12000 anni, ma ci pensate? Se la paragoniamo al ghiaccio di questo gelato la vita di noi esseri umani è più breve di un alito di vento. Per questo è importante sfruttare il poco tempo a noi concesso. –Jean, 19

– Sei tremenda! Ma chi ti ha insegnato a piangere a quel modo? –Nadia

– A comando. Me l’ha insegnato il signor Sanson. Lui ha detto che nella vita ogni tanto è utile recitare. –Marie, 20

Sai quello che si dice, si impara attraverso gli errori. –Hanson, 20

Il motivo per cui il primo collaudo ha fallito è che facevi un po’ affidamento sul modello di riserva. –Sanson, 20

Anche il minimo errore a volte può mettere in pericolo la vita di molte persone. –Nemo, 20

C’è sempre un motivo alla base delle loro assurde azioni. –Grandis, 20

Non c’è ragazza al mondo che non apprezzi un bel complimento. –Electra, 20

Bisogna continuare a lottare fino alla fine. –Jean, 21

La cosa fondamentale è essere ottimisti e credere fermamente di potercela fare. –Sanson, 21

È molto importante prendersi cura della vita degli altri, ma anche della nostra. –Sanson, 21

Il miracolo saremo proprio noi a compierlo. –Sanson, 21

– Ogni essere umano è libero di scegliersi la propria vita. –Nemo

– Tuttavia un uomo non può vivere di solo odio, non crede? –Primo Ufficiale di Macchina, 22

Vivendo posso espiare i miei peccati. È l’unico scopo, l’unica ragione per cui ancora vivo. –Nemo, 22

Non gettare via la tua vita, è preziosa! Pensa piuttosto a quello che devi fare! –Nemo, 22

Se c’è un problema c’è anche una soluzione. Così dice Electra. –Jean, 23

Eravamo diventati amici, eppure ci hanno abbandonati. La verità è che la gente è malvagia. –Nadia, 23

Ci sono cose ben più importanti delle invenzioni a questo mondo. –Nadia, 23

Evidentemente tutti i gusti sono gusti. –Jean, 23

A furia di dormire vi si scioglieranno gli occhi. –Nadia, 24

Il pesce più grosso è quello che non hai mai pescato. –Jean, 24

Noi non possiamo vivere semplicemente nella natura, noi siamo degli esseri umani dotati di intelligenza e di creatività e per vivere come tali dobbiamo imparare a mettere a frutto questi doni. –Jean, 24

Non voglio credere solo nella scienza, ma anche nell’uomo. –Jean, 24

La perfezione evita gli incidenti. –Padrone del Circo di Nadia quando era piccola, 25

Gli uomini non possono vivere da soli. –Nadia, 25

Arduo e doloroso è parlare del proprio passato. –Jean, 25

I grandi geni sono fatti per l’1% di intuito e per il 99% di fatica. –Jean, 26

C’è così tanto da imparare su questo universo, è così affascinante. –Jean, 26

Gli errori di oggi sono le vittorie di domani. Devi imparare a sviluppare le tue doti usando la forza di volontà e credendo in ciò che fai. “Le grandi invenzioni sono fatte per il 99% di fatica e per l’1% di intuito”. Sono le parole di un grande inventore americano, Thomas Edison. –Nemo, 26

Ricordati che un vero uomo non perde mai il suo tempo a rimpiangere il passato. Quindi coraggio e comportati con dignità. L’ha detto Grandis, chiaro? –Marie, 27

Scienza e tecnologia sono ben poca cosa rispetto alla forza della natura. –Nadia, 27

– Noi esseri umani non ce ne siamo ancora resi conto, ma la Terra è un immenso organismo vivente. Un continente che sprofonda nell’oceano o un’isola che emerge nel giro di una notte sono fenomeni che lasciano gli uomini a bocca aperta, ma per Madre Terra è ordinaria amministrazione, è normale. –Jean

– Gli esseri umani sono ben poca cosa rispetto alla natura. –Nadia

– Puoi dirlo forte, la Terra si muove, il nostro pianeta è vivo. –Jean, 27

Un bravo scienziato è sempre in grado di partire da zero. –Hanson, 28

Qual è la qualità più importante per uno scienziato? Il sesto senso, l’intuizione. Ci sono molte cose su questa Terra che gli esseri umani non sono ancora riusciti a spiegare ed è preciso compito degli scienziati scoprirle e svelarne il mistero. –Jean, 28

D’altronde c’è sempre una prima volta per tutto. –Grandis, 28

Un ragazzo, se è davvero innamorato, non rinuncia tanto facilmente al suo amore. –Grandis, 28

Se vizi troppo le ragazze ti prenderanno sotto gamba. –Hanson, 28

Le donne vanno pazze per gli uomini che sanno tante cose, adorano gli uomini intelligenti che allarghino i loro orizzonti. –Hanson, 28

– Le donne cercano negli uomini un elemento che loro non posseggono e gli uomini fanno la stessa cosa con le donne. Allora, dimmi Jean, che cosa abbiamo noi uomini che le donne invece non hanno? –Sanson

– Barba e baffi? –Jean

– No, Jean, forza fisica! L’uomo protegge la sua donna usando muscoli e forza fisica e la donna lo ripaga… -Sanson

– In che modo? –Jean

– Cucina! –Sanson, 28

È vero, ha commesso degli errori, ma è normale quando si comincia. Diamole la possibilità di imparare! –Grandis, 28

Quando ci si trova a vivere con altre persone bisogna pensare prima alla loro felicità che alla nostra. È così, rendendo gli altri felici si impara inevitabilmente a gioire della loro stessa gioia. –Ayrton, 28

Sei fortunata, non ci sono molti uomini disposti a tollerare e giustificare i tuoi errori. –Grandis, 28

Non puoi farci niente, è un sentimento che grava sulle donne con il peso del Karma. È il destino di tutte le donne che si innamorano: devono affrontare gelosia, attaccamento, ansia, questi sentimenti inesprimibili ti inondano la mente e tutte le altre cose sembrano insignificanti, completamente prive di importanza. È inevitabile quando si ama. –Grandis, 28

Quanto fragile e delicato è il nostro cuore! –Grandis, 28

Loro due sono un po’ come la Luna, è vero, sono fedeli, mi girano sempre intorno, ma in realtà non si avvicinano mai. –Grandis, 28

A questo mondo esistono soltanto due categorie di persone: quelle buone e quelle cattive. –Ayrton, 29

La fortuna ce la creiamo noi e basta! –Grandis, 29

Gli adulti sono proprio incorreggibili. Quando non sanno come affrontare qualcosa tirano in ballo stupidaggini come fede e destino. –Nadia, 29

Ammetterai che è necessario riflettere sulla propria vita. È provato che gli uomini non possono vivere da soli e così si riuniscono in piccole o grandi comunità e si ritrovano a dover affrontare mille problemi dovuti alla convivenza. –Jean, 29

Ci sono persone che non crescono mai. –Marie, 29

I pensieri sono come insetti che rosicchiano il mio povero cuore malato. Il mio problema sono quegli insetti crudeli. –Grandis, 29

Mia cara Grandis, se speriamo che l’amore venga da noi senza che dobbiamo muovere un dito, possiamo aspettare sino alla fine dei tempi. In realtà è esattamente come ha detto lei, ricorda? Siamo noi a fare la nostra fortuna e nessun altro. –Ayrton, 29

Gli uomini sono davvero impossibili perché con tutte le cose che ci sono da fare, loro pensano soltanto a trastullarsi. –Nadia, 29

Mia cara signorina, ci sono due categorie di persone a questo mondo: gli individui utili e quelli inutili. –Ayrton, 30

Alcune donne non sanno resistere a certe tentazioni. –Marie, 30

Un’altra strada? Non ne abbiamo bisogno, bello, perché le strade ce le facciamo da soli, è chiaro?! –Sanson, 30

A forza di preoccuparti ti avvelenerai la vita. –Jean, 30

A volte ci sono cose che non possiamo rivelare, neppure ai nostri migliori amici. –Hanson, 31

Io rifiuto un destino che mi costringe a sacrificare la vita dei miei amici! –Nadia, 31

Esiste il libero arbitrio, l’individuo può scegliere il suo destino. –Nadia, 31

In ogni caso, per quanto lo desideri, non potrai sfuggire al tuo destino. –Computer costruito dagli Extraterrestri di Nebula M-78, 31

Vinceremo la partita facendo la prima mossa. Questa è la miglior difesa. –Sanson, 32

Ci sono tante cose su questa terra che non riusciamo a comprendere. –Jean, 32

Ci sono moltissime cose a questo mondo a cui non credereste mai a meno che non le vedeste con i vostri occhi. –Jean, 32

Le cose cambiano e poi, come si dice, “il tempo è la miglior medicina” e quella che allora fu una terribile e dolorosa esperienza, oggi non è altro che un dolce ricordo. –Grandis, 32

Possiamo dire che il cuore di noi donne è un po’ come l’acqua che vedi scorrere qui: a volte è freddo come il ghiaccio, altre volte è talmente bollente da essere quasi insopportabile. È come un torrente in piena, seguendo le immutabili leggi della natura, scende verso il mare e alla fine, che tu lo voglia o no, ti conduce sempre e comunque verso l’uomo che ami. –Nadia, 33

Un vero uomo non di arrende mai. –Sanson, 33

La bellezza va sempre celebrata. –Gonzales, 33

Ha il cuore spezzato, è la cosa peggiore che possa capitarti nella vita. –Sanson, 34

– Lo sai che cos’è in realtà amare le donne? È un inferno! E stare con le donne è sempre stato un problema, fino alla notte dei tempi. Con le ragazzine le cose sono ancora abbastanza facili perché a quell’età basta l’esaltazione di essere innamorati, invece con le donne mature sono guai grossi. –Sanson

– È vero, vogliono sempre dei regalo. –Hanson

– E che le porti fuori. –Sanson

– E in qualche posto interessante. –Hanson

– Devi farle divertire… –Sanson

– …e non scordare il loro compleanno. –Hanson

– E non devi mai degnare d’uno sguardo le altre donne. –Sanson

– Le devi portare nei migliori ristoranti. –Hanson

– E raccontare barzellette che le facciano ridere. –Sanson

– E portarle a spasso su una bella macchina. –Hanson

– Sì, sono molto esigenti. –Sanson

– Proprio così, noi uomini dobbiamo sempre soddisfare le loro richieste. Approfittano del nostro amore. –Hanson

– E tuttavia, solo coloro che riescono a sopportare questo inferno hanno la possibilità di essere felici. –Sanson, 34

L’amore può fiorire ad un’unica condizione: che siano entrambe le parti a desiderarlo. –Sanson, 34

Un domani radioso plasmerà il futuro! –Canzone di Jean, 34

Se ti senti sola è perché hai bisogno di qualcuno accanto a te. È giusto che sia così, è naturale. A volte le donne per farsi desiderare tengono un po’ a distanza gli innamorati, è un trucco che funziona sempre. –Grandis, 34

Ricorda che un uomo lavora così alacremente solo quando è impegnato a creare qualcosa di bello da offrire al suo amore. –Grandis, 34

Io non scendo mai in campo se so che perderò la battaglia. –Sanson, 34

Ciascuno di noi vive nel suo mondo, ha una sensibilità particolare. Amare qualcuno significa superare il confine personale e andare verso l’altro, incontrarlo a mezza strada. –Grandis, 34

Non abbandonarti al tuo destino, tu lo puoi sempre cambiare! Devi avere fiducia in te! –Grandis, 35

Il destino non si cambia. –Nadia, 35

A volte la prudenza è l’arma migliore. –Grandis, 36

Com’è breve e incerta la vita umana. –Ayrton, 36

Ogni vita è preziosa in se stessa. –Electra, 36

– Sta scritto che “il male… –Sanson

– …non può trionfare, né ora né mai”. –Nadia, 37

Noi ci batteremo per vincere, non per morire. –Jean, 37

Soltanto uno scudo può vincere un altro scudo. –Nemo, 38

Se c’è una cosa che ho imparato sui muri è che se li colpisci con violenza, di solito vengono giù. –Sanson, 38

È naturale che un padre faccia di tutto per aiutare la propria figlia. Non ha niente da farsi perdonare, signore. –Primo Ufficiale di Macchina, 38

Se sei una vera donna devi innanzitutto salvare la vita dell’uomo che ami, niente viene prima di questo. È così che amiamo noi donne. –Electra, 39

Nadia, qualunque cosa accada, ricorda: tu devi vivere! –Nemo, 39

Le parole sono segnali eterni. –Blue Water

L’amore, più dei gioielli, fa risplendere ogni cosa. –Blue Water

Contrassegnato da tag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.